Lunedì 07 Novembre 2016 - 08:00

La Roma schianta 3-0 il Bologna: Salah è super/ PAGELLE

Vittoria per i giallorossi nella dodicesima giornata del campionato di serie A

Vittoria per i giallorossi nella dodicesima giornata del campionato di serie A

 Queste le pagelle di Roma-Bologna 3-0 match valido per la dodicesima giornata del campionato di Serie A.

ROMA

Szczesny 6.5: Quando viene chiamato in causa risponde sempre presente a partire dall'uscita decisiva su Sadiq nel primo tempo.

Bruno Peres 6.5: Nei primi minuti patisce l'inizio veemente del Bologna poi diventa il padrone della fascia (32' st Gerson sv).

Fazio 6.5: Esperienza e personalità. Vista l'assenza di Manolas tocca a lui guidare la difesa. Lo fa con efficacia.

Rüdiger 6.5: Dopo il lungo stop per infortunio il difensore tedesco incamera altri minuti importanti svolgendo il suo compito con tranquillità (12'st Paredes 6: Entra e si prende subito un'ammonizione, per il resto fa il suo).

Juan Jesus 6: Nessun sbavatura ma rispetto agli altri compagni di ritardo si nota di meno.

De Rossi 6.5: A centrocampo prima ed in difesa dopo è una garanzia. Dalle sue parti non si passa.

Strootman 6: Un suo errore nel primo tempo rischia di costare caro alla Roma. Lo recupera con l'assist per il secondo gol di Salah.

Salah 8: Si prende le luci della ribalta e si porta a casa il pallone. Una tripletta da urlo ma non solo. Corsa e dribbling. Un rebus insoluto per la traballante retroguardia bolognese. Quando gioca così è semplicemente devastante (40' st El Shaarawy sv).

Nainggolan 6.5: E' il solito gladiatore che lotta su tutti i palloni. Prova anche la conclusione ma non ha fortuna.

Perotti 7: Quando dialoga con Salah è una gioia per gli occhi. Gli manca solo il gol ma è un dettaglio all'interno di una prestazione superba.

Dzeko 7: Ci prova in tutti i modi ma non riesce a scrivere il suo nome nel tabellino dei marcatori. Rispetto all'anno scorso è un giocatore assolutamente rinato.

All. Spalletti 7: La sua Roma in casa è una macchina da guerra. Miglior attacco del campionato e secondo posto in classifica. Per continuare l'inseguimento alla Juve serve limitare gli scivoloni in trasferta.

BOLOGNA

Da Costa 6: Prende tre gol ma ne salva almeno altrettanti anche se non sempre in maniera orotodossa. Resta il meno colpevole della difesa rossoblù.

Krafth 5: Il tridente d'attacco della Roma è composto da clienti decisamente scomodi da gestire. Non ci riesce.

Ferrari 5: Naufraga alla distanza con tutti i compagni di reparto davanti allo scatenato Salah.

Helander 5: Da un suo errore parte l'azione che porta al secondo gol della Roma, quello che di fatto chiude la partita.

Masina 5: L'Olimpico non gli porta bene. La sua deviazione decisiva in occasione del primo gol spiana la strada alla Roma (39' st Torosidis sv).

Taider 5.5: Inizia bene poi si spegne con il passare dei minuti (21' st Pulgar 5.5: Non fa meglio del compagno di squadra).

Viviani 5: Prodotto del vivaio giallorosso, non riesce ad incidere. Tanto in regia quanto nei calci da fermo, la sua specialità, non accende mai la luce.

Nagy 5.5: Prova a fare legna a centrocampo. Ci riesce solo a tratti e con scarsi risultati.

Dzemaili 5.5: Si danna l'anima cercando spesso il suggerimento per le punte. Finisce stremato e travolto.

Krejci 6: Ad inizio gara si fa notare in un paio di occasioni. Nella ripresa si eclissa ma quando la palla passa dalle sue parti si ha sempre l'occasione che possa accadere qualcosa di positivo.

Sadiq 6.5: Il migliore dei suoi. L'attaccante di proprietà della Roma è una minaccia costante per i giallorossi. Toccato duro da Szczesny nel primo tempo alza bandiera bianca ad inizio ripresa (5'st Destro 5: Non è in forma e si vede. Il suo apporto alla causa emiliana è nullo).

All: Donadoni 5: Il suo Bologna parte bene ma si scioglie alle prime difficoltà. La pausa sarà fondamentale per lavorare, soprattutto sulla difesa.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Accolto il ricorso della Roma, tolte due giornate a Strootman

Accolto il ricorso della Roma, tolte due giornate a Strootman

La decisione della Figc: il centrocampista ci sarà contro Milan e Juventus

Europa League, Astra-Roma senza emozioni, anche i rumeni avanzano

Europa League, Astra-Roma senza emozioni, avanti anche i rumeni

Termina a reti inviolate l'incontro dell'ultima giornata del Gruppo E

Spalletti

Europa League, Astra-Roma 0-0, sospesa Sassuolo-Genk

Rinviata per nebbia la sfida dei neroverdi

Serie A, dopo prova tv 2 giornate a Strootman e una a Cataldi

Serie A, dopo prova tv 2 giornate a Strootman e una a Cataldi

La decisione del giudice sportivo dopo il derby