Giovedì 28 Settembre 2017 - 10:30

La rabbia di Conte: "City? Poco tempo tra due match, Chelsea penalizzato"

Il tecnico non ha digerito la decisione della federazione inglese di disputare l'importante partita sabato

La rabbia di Conte: "City? Poco tempo tra due match, Chelsea penalizzato"

"Si poteva giocare domenica, in questo modo io mi sento un po' penalizzato". Sono le parole di Antonio Conte, tecnico del Chelsea, a margine del partita di Champions League vinta per 2-1 in casa dell'Atletico Madrid, con i gol di Alvaro Morata e Michy Batshuayi. Come riporta il tabloid britannico Daily Mail, Conte non ha digerito la decisione della federazione inglese di disputare l'importante partita contro il Manchester City sabato. "In questo modo ci rimane un solo giorno per preparare il match", ha ribattuto Conte, "e non bisogna dimenticare che il City ha giocato martedì in casa. Preparare questo tipo di gare così non è giusto. Si poteva scegliere la domenica, sono veramente sorpreso della decisione e non capisco il perché", ha ammesso.

"Nelle gare come quella con l'Atletico si spendono parecchie energie fisiche e mentali e per fare un grande risultato bisogna mantenere la concentrazione molto alta. E' previsto un break internazionale, tutto ciò è veramente assurdo", ha aggiunto l'allenatore. "Comunque saremo pronti, ma su chi scenderà in campo deciderò un paio d'ore prima della partita".

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nantes, Ranieri scherza: "Psg? Si ferma solo con 22 giocatori"

Ai suoi chiede concentrazione: "Sarà necessario essere compatti e attenti"

Malore per Klopp: l'allenatore del Liverpool in ospedale

Situazione sotto controllo ma potrebbe essere sottoposto ad altre visite nei prossimi giorni

Didier Drogba Foundation investigation

Lo scoop di Didier Drogba: "Addio al calcio giocato nel 2018"

L'ex attaccante del Chelsea appende gli scarpini al chiodo dopo più di 670 partite in otto squadre diverse, tra cui l'Olympique Marsiglia e il Galatasaray

Hazard spaventa il Chelsea: "Sarebbe un sogno giocare per Zidane"

Il 26enne non esclude un futuro passaggio al Real Madrid