Venerdì 14 Ottobre 2016 - 08:45

La rabbia del figlio di Dario Fo: Prima lo odiavano ora lo celebrano

Jacopo Fo si scaglia contro l'ipocrisia dei tributi post mortem

La rabbia del figlio di Dario Fo: Prima lo odiavano ora lo celebrano, vaff...

"Sì, adesso sono tutti a celebrare Dario. Dopo una vita che han fatto di tutto per censurarlo e colpirlo in tutti i modi. Vaffanculo". E' un post pieno di amarezza quello comparso sulla pagina Facebook di Jacopo Fo, figlio del Premio Nobel scomparso a 90 anni. "Onore a Brunetta che ha detto che mio padre non gli è mai piaciuto", scrive Jacopo Fo facendo riferimento al ricordo del presidente dei deputati di Forza Italia. "Quando muore una persona, ovviamente, cordoglio. Però, nessuna ipocrisia. Dario Fo non mi era mai piaciuto", aveva ammesso Renato Brunetta, che accusava il drgrande attore di essere stato "razzista" con lui schernendolo per la sua altezza.

LEGGI ANCHE 'Brunetta: Con me Dario Fo un razzista, mi attaccò per l'altezza'

Scritto da 
  • Silvia Caprioglio
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Camera dei Deputati. Voto finale sul DL Vaccini

Lombardia, finora 717 bambini risultano non vaccinati

I dati forniti dalla Regione che, adesso, dovrà avviare il percorso di recupero con le famiglie

Cosenza, caporalato a danno di rifugiati: pagati in base a colore pelle

Gli ospiti del centro accoglienza portati a lavorare nei campi per 10 euro in meno rispetto ai "colleghi" bianchi

Papa Francesco celebra la Santa Messa di Pasqua - Urbi et Orbi in Piazza San Pietro

Vaticano, gendarmeria allontana clochard per "decoro pubblico"

Fatti spostare dai bivacchi. Ma potranno ancora dormire nel colonnato del Bernini