Lunedì 21 Marzo 2016 - 23:00

Inter, la proposta di Bolingbroke: Wild card per la Champions

Il ceo nerazzurro: Il campionato italiano ha bisogno di cambiamenti

tifosi Inter

Una 'wild card' per consentire alle 'big' di prendere parte alla Champions League anche se non riescono a non qualificarsi. E' la proposta che lancia Michael Bolingbroke, ceo dell'Inter. "La distribuzione del reddito tv qui si basa sulle prestazioni, non solo nel corso dell'ultimo anno, ma degli ultimi cinque e degli ultimi 50. Un sistema meritocratico", ha osservato il dirigente nerazzurro ai microfoni della Bbc. "Ci sono club che non hanno partecipato alle competizioni di cui hanno bisogno. Molti di questi club hanno un'enorme base di tifosi, che traina la Uefa e le entrate. La domanda è: c'è bisogno di trovare un equilibrio tra tutto questo e tra i club in gara che hanno ottenuto buoni risultati negli ultimi 12 mesi? Le conversazioni che abbiamo avuto con la Uefa - ha spiegato - indicano che comprendono appieno quali sono le nostre preoccupazioni e che stanno per affrontarle".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Inter, Moratti: Suning mi ha chiesto di tornare presidente

Inter, Moratti: Suning mi ha chiesto di tornare presidente

Su De Boer: "E' un bravo allenatore, ha un bel carattere e spero che possa raggiungere dei buoni risultati"

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Nuova debacle per la squadra di De Boer, che chiude in dieci per l'espulsione di Ranocchia

Europa League, la diretta di Fiorentina e Inter

Europa League, l'Inter perde 3-1. Goleada Fiorentina: 5-1

In campo i viola contro il Qarabağ, i nerazzurri contro lo Sparta Praga

 Inter, i manager a lezione di cultura cinese

Inter, i manager a lezione di cultura cinese

Impareranno a conoscere meglio le abitudini e i modelli di comportamento dei colleghi asiatici