Domenica 20 Maggio 2018 - 12:45

La preghiera del Papa: "Riconciliazione in Terra santa e tutto il Medioriente"

Appello anche per il Venezuela: "Si trovi la strada della pace e dell'unità"

L'Udienza generale del mercoledì di Papa Francesco

Papa Francesco prega perché in Terra santa e tutto il Medioriente si avvii un nuovo percorso di dialogo che porta alla riconciliazione. "La Pentecoste ci porta col cuore a Gerusalemme. Ieri sera sono stato spiritualmente unito alla veglia di preghiera per la pace che ha avuto luogo in quella città, santa per ebrei, cristiani e musulmani. E oggi continuiamo a invocare lo Spirito Santo perché susciti volontà e gesti di dialogo e di riconciliazione in Terra santa e in tutto il Medioriente", dichiara il Pontefice dopo il Regina Coeli in piazza San Pietro.

"Gaza, come suona doloroso, oggi, questo nome. Lo Spirito cambi i cuori e le vicende e porti pace nella Terra santa", aveva già detto poco prima nell'omelia per la Messa di Pentecoste nella basilica vaticana.

Il Pontefice rivolge poi un appello per il Venezuela, dalle 12 ore italiane al voto per le presidenziali. "Desidero dedicare un particolare ricordo all'amato Venezuela. Lo Spirito santo dia la saggezza a tutti per trovare la strada della pace e dell'unità", ha rimarcato, aggiungendo: "Prego per i detenuti che sono morti ieri". 

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Italo Calvino

Addio Chichita Calvino: la vedova di Italo morta a 93 anni

Era rimasta a fianco dello scrittore fino alla morte, avvenuta nel 1985 a Siena

Parco Sempione: tutti insieme senza muri

Saviano: "Via scorta? Salvini non conosce 'abc'. Io leader? Non serve"

Dal palco della Tavolata solidale al Parco Sempione a Milano, lo scrittore rinfocola la querelle

Cadavere in fiume a Lubiana: è di Davide Maran, studente italiano

Il giovane 26enne originario di Cento era sparito da marzo

ITALY-EUROPE-POLITICS-MIGRANTS

Guardia costiera e soccorso nel Mediterraneo Centrale: ecco come funziona

Quando e come devono rispondere a una richiesta di soccorso, di chi è la competenza, cosa sono la Sar e il place of safety