Lunedì 17 Luglio 2017 - 18:45

Gaffe Di Maio: Prende vitalizio. Ma il parlamentare è morto

Preso di mira il radicale Boneschi, scomparso lo scorso ottobre

Virginia Raggi interviene ad un dibattito con il candidato sindaco di Guidonia Michel Barbet

Non passa inosservata la nuova gaffe del vicepresidente della Camera Luigi di Maio, che elencando una serie di ex parlamentari che percepiscono vitalizio a suo dire con poco merito, inserisce il nome di Luca Boneschi: "Per un solo giorno in Parlamento prende ancora 3.108 euro al mese". Ma Boneschi, avvocato e a militante nel Partito Radicale, è morto a ottobre del 2016. Era stato eletto il 12 maggio 1982 per sostituire Marcello Crivellini, dimissionario, e aveva presentato le proprie dimissioni dall’incarico il giorno successivo.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Scuola, ministra Fedeli: "Portare l'obbligo scolastico a 18 anni"

Scuola, ministra Fedeli: "Portare l'obbligo scolastico a 18 anni"

"Si dovrebbe fare una rivisitazione complessiva dei cicli scolastici da un punto di vista della qualità"

Bormio, il comizio di Matteo Salvini

Ius soli, Lega contro Papa: Lo faccia in Vaticano

Il centrodestra, senza entrare nel merito, prende le distanze dalla legge, mentre la Lega è durissima

Paolo Gentiloni al Meeting di Rimini 2017

Terrorismo, Gentiloni: Nessuno salvo, non rinunceremo a libertà

All'indomani delle minacce Isis all'Italia, il premier e il ministro degli Affari Esteri parlano della sicurezza in Italia

Palazzo Chigi - Consiglio dei Ministri

Ius soli, Gentiloni riapre partita: Conquista di civiltà. Salvini: Follia

"Diventando cittadini italiani si acquisiscono diritti ma anche doveri", dice il premier. Durissima la risposa della destra