Giovedì 09 Febbraio 2017 - 19:00

La Juve saluta Hernanes: ufficiale la cessione a Hebei

'Grazie di tutto Profeta. Obrigado!', scrive il club bianconero sul suo sito

La Juve saluta Hernanes: ufficiale cessione a Hebei

La Juventus saluta Anderson Hernanes de Carvalho Viana Lima, in arte Hernanes. Il centrocampista brasiliano lascia l'Italia e proseguirà la sua carriera in Cina, nell'Hebei Fortune, con cui la società bianconera ha raggiunto un accordo per il trasferimento a titolo definitivo. Il club torinese informa in una nota "di aver perfezionato l'accordo con la società Hebei China Fortune Football Club Co. Ltd per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Anderson Hernanes per un importo di 8 milioni di euro che saranno interamente pagati entro 15 giorni dal rilascio del transfer internazionale. Il valore di acquisto potrà incrementarsi di massimi 2 milioni di euro al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa 2,2 milioni di euro".

Con la Juventus, Hernanes ha collezionato 35 presenze, 24 in campionato, 4 in Coppa Italia e 7 in Champions League. Ha vinto uno scudetto e una Coppa Italia. 'Grazie di tutto Profeta. Obrigado!', così il club bianconero saluta il giocatore sul sito ufficiale.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Juventus, Marotta: "Marchisio non è insoddisfatto, Keita e Schick argomenti chiusi "

Juventus, Marotta: "Keita e Schick argomenti chiusi, Marchisio non è insoddisfatto"

E su Spinazzola: "Vuole venire qui ma Atalanta ha esigenze legittime, finirà che resterà a Bergamo"

Juventus - Cagliari

Juve: con Matuidi Allegri pensa già a nuovo sistema di gioco

Questa abitudine due stagioni fa aveva complicato i piani dei bianconeri, costringendoli di fatto a un'impresa straodinaria sfociata nella rimonta scudetto

La Juventus a Villar Perosa per l'amichevole Juventus A vs Juventus B

Allegri: "Juve batterà Cagliari se non sarà presuntuosa"

"Dybala deve confermarsi in Italia e in Europa. De Sciglio deve trovare la convinzione"

Finale Supercoppa 2016-2017 Juventus - Lazio

Supercoppa, la Lazio trionfa al 93esimo minuto. Alla Juve non basta un grande Dybala

Match dalle mille emozioni, decisivo il gol di Murgia. Per Allegri problemi dietro e manovra troppo confusa