Domenica 07 Maggio 2017 - 17:00

Occhi sulla Francia, sfida Macron-Le Pen al ballottaggio per arrivare all'Eliseo

I candidati hanno votato in mattinata per il secondo decisivo turno delle presidenziali, media Belgio: Il centrista è al 62-64%

La Francia al voto, sfida Macron-Le Pen: Unione europea alla prova del nove

Urne aperte in Francia oggi fino alle 19 (le 20 nelle grandi città) per il ballottaggio delle presidenziali fra il candidato di 'En marche!', Emmanuel Macron, e Marine Le Pen, in corsa per il Front National. I 66.546 seggi hanno aperto alle 8 locali. Macron è in vantaggio nei territori d'Oltremare dove si è votato ieri per il ballottaggio delle presidenziali, rivela il quotidiano 'Le Soir' spiegando che il candidato di 'En Marche!' sarebbe nettamente in testa anche nel voto all'estero, soprattutto in Nord America, dove l'affluenza è aumentata del 6% rispetto alle elezioni del 2012. 

L'affluenza  alle 17 è stata del 65,30%, secondo il dato diffuso dal ministero dell'Interno. Il dato è più basso di 4 punti percentuali rispetto al 69,52% che alla stessa ora aveva votato al primo turno del 23 aprile. Più basso anche rispetto al 2012, quando era stato del 72%, al 2007 quando era stato del 75,1%, e al 2002 quando era stato del 76,6%.

MEDIA BELGIO: MACRON AL 62%  Il centrista Macron otterrebbe tra 62% e 64% delle preferenze al ballottaggio delle presidenziali francesi, sconfiggendo così la sfidante, la leader dell'estrema destra Le Pen. Lo affermano i media belgi, in particolare l'emittente Rtbf, che cita "vari istituti" di sondaggi come fonte della stima diffusa. I seggi nelle grandi città chiuderanno alle 20, ora dopo la quale saranno diffuse le prime proiezioni.

LEGGI ANCHEFrancia polizia evacua spianata del Louvre: Semplice verifica

LEGGI ANCHE - Elezioni in Francia, protesta Femen davanti a seggio Marine Le Pen

I candidati al voto. Macron ha votato nel suo seggio di Touquet, nel dipartimento Pad-de-Calais, vicino Parigi. Il candidato centrista alle presidenziali francesi, e grande favorito per l'Eliseo secondo i sondaggi, era accompagnato dalla moglie Brigette. Già all'uscita dall'abitazione, Macron era atteso da una grandissima folla di curiosi e sostenitori oltre ai giornalisti e fotografi. Dalle immagini di Bmftv, il candidato è apparso sorridente, ha salutato e baciato molti presenti prima di salire in auto verso il seggio. Nel pomeriggio il candidato di 'En marche!' si sposterà nel suo quartier generale a Parigi in attesa dei risultati. Le Pen, invece, ha votato nel seggio di Hénin-Beaumont nel dipartimento di Pas-de-Calais, appena qualche minuto dopo il suo rivale. La candidata dell'ultradestra alle presidenziali francesi, si sposterà nel suo quartier generale a Parigi, a Chalet du Lac, nel XIIe arrondissement, poco prima dello spoglio, atteso per le 20. Le Pen è apparsa seria davanti ai molti giornalisti presenti al seggio. La candidato era accompagnata dal sindaco di Hénin-Beaumont, Steeve Briois.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Usa, Trump all'Iran: "Non minacciateci mai più, fate attenzione"

Il presidente americano su Twitter contro Rouhani che aveva avvertito gli Usa assicurando che un conflitto con Teheran sarebbe "la madre di tutte le guerre"

Paura a Toronto, sparatoria in strada: due morti e 13 feriti

Un uomo armato, freddato poi dalla polizia, ha aperto il fuoco nel quartiere greco uccidendo una donna. Tra i coinvolti anche un bambino

Russiagate, Trump al contrattacco: "Fbi spiava la mia campagna"

Per il presidente il Bureau teneva sotto controllo un suo consulente per avvantaggiare Hillary Clinton

La Proactiva Open Arms in azione al largo della Libia

Migranti, appello del Papa: "Basta tragedie". Open Arms non denuncia Italia

Per l'ong la guardia costiera libica è colpevole di omissione di soccorso e omicidio colposo in relazione alla morte di due migranti. Tripoli nega: "Solo calunnie"