Mercoledì 02 Novembre 2016 - 19:30

La Federal Reserve lascia tassi interesse invariati a 0,25-0,5%

L'opportunità di un aumento dei tassi "ha continuato a rafforzarsi"

La Federal Reserve lascia tassi interesse invariati a 0,25-0,5%

La Federal Reserve ha lasciato i tassi d'interesse invariati tra lo 0,25% e lo 0,50%. Lo si apprende da una nota rilasciata al termine del meeting del Federal Open Market Committee.  Il Committee della Fed  ritiene che l'opportunità di un aumento dei tassi d'interesse "abbia continuato a rafforzarsi", ma ha comunque deciso "di attendere ulteriori prove di un progresso costante verso in suoi obiettivi".  La decisione di mantenere invariati i tassi non è stata tuttavia presa all'unanimità dal Federal Open Market Committee della Federal Reserve. A votare contro quella che è poi stata la scelta finale sono stati due membri: Esther L. George and Loretta J. Mester, che avrebbero preferito un aumento tra lo 0,5% e lo 0,75%
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Forte Village, da gennaio Master in Five Stars Hotel Management

Forte Village, da gennaio Master in Five Stars Hotel Management

Il corso ha l'obiettivo di formare figure ad alta professionalità specializzate nel turismo

Istat, il 28,7% dei residenti in Italia è a rischio povertà

Istat, il 28,7% dei residenti in Italia è a rischio povertà

Cresce anche il divario tra le famiglie ricche e quelle povere

Nomine, privatizzazioni e fusioni: le eredità scomode di Renzi

Nomine, privatizzazioni e fusioni: le eredità scomode di Renzi

Nei primi mesi del 2017 scadranno i consigli di amministrazione di tutte le principali società con primo azionista lo Stato