Sabato 13 Maggio 2017 - 08:45

Nord Corea apre agli Usa: Dialogo con giuste condizioni

Dopo le minacce a distanza, torna la possibilità di una via diplomatica

La Corea del Nord apre a sorpresa agli Stati Uniti: Dialogo con le giuste condizioni

Dopo la tensione alle stelle e la minaccia da entrambe le parti di un attacco militare, a sorpresa la Corea del Nord apre agli Stati Uniti e si dice disponibile a dialogare se ci fossero le giuste condizioni. Lo ha detto, parlando con l'agenzia di stampa Yonhap della Corea del Sud, Choe Son Hui, direttore generale per gli affari americani del ministero degli Esteri della Corea del Nord. Alla domanda se la Corea del Nord si stia preparando a parlare anche con il nuovo governo della Corea del Sud del presidente liberale Moon Jae-in, Choe ha risposto: "Vedremo". Pyongyang pare cogliere l'assit lanciato dal presidente americano Donald Trump, che se da una parte aveva parlato della possibilità di un grande conflitto e della difficoltà di seguire la via diplomatica, dall'altra si era detto onorato di poter incontrare il leader nordcoreano Kim Jong Un se ci fossero state le giuste condizioni.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Iraq, ondata di autobombe a Baghdad

Cittadina tedesca affiliata all'Isis condannata a morte in Iraq

È la prima volta che il Paese emette una sentenza di questo tipo nei confronti di una donna europea

Papa Francesco in Perù

Pedofilia, O'Malley critica il Papa: "Addolora sua difesa di Barros"

Il cardinale di Boston presidente della commissione della Santa sede contro gli abusi sui minori prende le distanze da Bergoglio

Repubblica Ceca, incendio in hotel in centro Praga: 2 morti, 7 feriti

Tre sono in gravi condizioni. Il fuoco è stato domato dopo due ore

Kabul, talebani rivendicano attacco all'hotel Intercontinental: 43 morti

La polizia ha ucciso i quattro uomini armati del commando aveva preso d'assalto la struttura