Mercoledì 02 Marzo 2016 - 15:15

L'italiana Trevi ha firmato contratto per la diga di Mosul

La Farnesina informa che la ditta si occuperà dei lavoro di consolidamento

All'italiana Trevi l'appalto per la diga di Mosul

 La Farnesina informa che è appena stato firmato il contratto della ditta Trevi con le autorità irachene per i lavori di consolidamento della diga di Mosul. Lo rende noto un comunicato. La firma, spiega il comunicato, "fa seguito all'intenso negoziato svolto tra l'azienda e le autorità irachene a Baghdad". Sulla base della decisione delle autorità irachene, "potrà svilupparsi l'operazione di consolidamento della diga concordata nella recente visita del premier iracheno Al Abadi a Roma, e oggetto anche dei contatti avuti in questi giorni a New York dal ministro degli Esteri Paolo Gentiloni con i rappresentanti degli Stati uniti e dell'Iraq per accelerare i termini del contratto. 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Usa 2016, cosa aspettarsi dal primo duello tv Clinton-Trump

Usa 2016, cosa aspettarsi dal primo duello tv Clinton-Trump

Atteso un pubblico record di circa 100 milioni di spettatori

Canton Ticino dice sì a limitazioni per lavoratori frontalieri

Dal Canton Ticino stop a italiani: limitazioni per i frontalieri

Gentiloni commenta l'esito del referendum: "A rischio rapporti con l'Ue senza libera circolazione"

M5S, Raggi riancia: Non mollo. Presto il nuovo assessore al Bilancio, si deciderà a Roma

M5S, Raggi rilancia: Non mollo. Presto l'assessore al Bilancio, si deciderà a Roma

La kermesse 5 Stelle a Palermo si è chiusa con la riaffermazione della leadership di Grillo e dell'indipendenza della sindaca

Viriginia Raggia sul palco della festa nazionale del Movimeto 5 Stelle a Palermo

M5S, Grillo di nuovo leader. Raggi a Palermo: Non mollo, siamo più uniti che mai

Attivisti insultano i giornalisti presenti al raduno. Assange loda il comico: "Con lui sbaragliate stampa corrotta"