Domenica 05 Giugno 2016 - 12:15

L'immigrazione fa volare la Brexit: aumentano i favorevoli

Cresce il fronte del si dal 40 al 43%

L'immigrazione fa volare la Brexit: aumentano i favorevoli

Cresce il numero di britannici favorevoli alla Brexit, l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea. In un nuovo sondaggio pubblicato oggi dalla versione domenicale dell'Observer, i sostenitori della Brexit sarebbero circa il 43%, in aumento di tre punti percentuali dall'ultima rilevazione due settimane fa. L'inchiesta si basa su 2.007 persone intervistate negli ultimi dieci giorni in coincidenza con il dibattito sull'immigrazione che ha caratterizzata la campagna politica dell'ultima settimana. 

Secondo il sondaggio infatti, due su cinque votanti hanno citato il tema dell'immigrazione come una delle questioni più importanti su cui si divideranno i britannici nel referendum del prossimo 23 giugno. La metà degli intervistati crede inoltre che la questione potrebbe essere controllata meglio se il Paese uscisse dall'Ue. L'Ufficio nazionale di Statistica (Ons) ha fatto sapere nei giorni scorsi che l'immigrazione netta nel Regno Unito (cioè il numero di persone che entrano rispetto a quelle che escono) è aumentata nel 2015 a 333mila persone, 10mila in più rispetto all'anno precedente.
Il governo ha promesso di ridurre a 100mila gli arrivi annuali, riconoscendo che si tratta di una sfida.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Polizia di New York: "Esplosione a Manhattan, origine sconosciuta"

Si è verificata tra la 42esima strada e la 8th Avenue. Evacuate le linee metro. Secondo i media ci sarebbero feriti e un arrestato

Russian President Vladimir Putin addresses officials of Rostec high-technology state corporation at the Novo-Ogaryovo state residence outside Moscow

Putin ordina il ritiro delle truppe russe dalla Siria

Il presidente ha avuto un colloquio a sorpresa con il suo omologo siriano Bashar al-Assad

Saudi Arabia's King Salman bin Abdulaziz Al Saud presides over a cabinet meeting in Riyadh

Nuova svolta in Arabia Saudita: riaprono i cinema dopo 35 anni

Dopo le donne alla guida, il re Salman decide di riaprire le sale cinematografiche vietate dagli anni '80

Ue-Israele, Mogherini riceve Netanyahu

Gerusalemme, Netanyahu: "È capitale Israele, anche Paesi Ue lo riconosceranno"

Il premier israeliano parla di fronte all'Unione Europea insieme all'alto rappresentante per gli Affari esteri Federica Mogherini