Sabato 15 Ottobre 2016 - 16:15

L'assemblea di Bpm approva fusione con Banco Popolare

I voti a favore sono stati 7.314, contro 2.731 voti contrari, 142 astensioni e 11 non votanti

L'assemblea dei soci di Bpm approva fusione con Banco Popolare

 Anche l'assemblea dei soci di Bpm si è espressa a favore della fusione dell'istituto di credito con il Banco Popolare. I voti a favore sono stati 7.314, contro 2.731 voti contrari, 142 astensioni e 11 non votanti. Il progetto ha quindi ottenuto il 71,8% dei voti espressi a favore, contro una percentuale di contrari pari al 26,8%.

ROSSI: TEMEVO UN'ASSEMBLEA DIVERSA DA QUESTA. "Temevo potesse essere un'assemblea diversa da quella che è stata". Così Nicola Rossi, presidente del consiglio di sorveglianza di Bpm, commentando l'esito dell'assemblea dei soci. "Volevo che, qualunque fosse l'esito, avvenisse in questo modo", ha spiegato Rossi, aggiungendo che l'assemblea "non è stata tranquilla perché non dibattuta, ma civile per come si è dibattuta".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Antitrust, convegno su mercato farmaci biosimilari a Milano il 30 maggio

Antitrust, convegno su mercato farmaci biosimilari a Milano il 30 maggio

In collaborazione con il Centro di Eccellenza Jean Monnet dell'Università di Milano

 Uninpresa: In 9 anni manovre da 960 milioni

Uninpresa: In 9 anni manovre da 960 milioni

L'indebitamento netto è cresciuto di 175 miliardi

Fincantieri firma accordo per il 66,66% di Stx France

Fincantieri firma accordo per il 66,66% di Stx France

L'accordo prevede un prezzo di acquisto per la quota oggetto dell'operazione di 79,5 milioni di euro