Sabato 15 Ottobre 2016 - 16:15

L'assemblea di Bpm approva fusione con Banco Popolare

I voti a favore sono stati 7.314, contro 2.731 voti contrari, 142 astensioni e 11 non votanti

L'assemblea dei soci di Bpm approva fusione con Banco Popolare

 Anche l'assemblea dei soci di Bpm si è espressa a favore della fusione dell'istituto di credito con il Banco Popolare. I voti a favore sono stati 7.314, contro 2.731 voti contrari, 142 astensioni e 11 non votanti. Il progetto ha quindi ottenuto il 71,8% dei voti espressi a favore, contro una percentuale di contrari pari al 26,8%.

ROSSI: TEMEVO UN'ASSEMBLEA DIVERSA DA QUESTA. "Temevo potesse essere un'assemblea diversa da quella che è stata". Così Nicola Rossi, presidente del consiglio di sorveglianza di Bpm, commentando l'esito dell'assemblea dei soci. "Volevo che, qualunque fosse l'esito, avvenisse in questo modo", ha spiegato Rossi, aggiungendo che l'assemblea "non è stata tranquilla perché non dibattuta, ma civile per come si è dibattuta".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Banche venete, ok Governo a piano salvataggio. Padoan: Rispettate regole Ue

Ok del Consiglio dei ministri al decreto legge: 5,2 miliardi dallo Stato

Turismo, sarà un'estate da tutto esaurito. Cna: presenze +6,5%

In crescita anche gli stranieri (+2,5%), l'exploit trascinerà tutto il comparto turistico

Aumenta divario Nord-Sud su pil pro capite, occupazione, povertà

Lo certifica un rapporto della Cgia di Mestre: al Mezzogiorno uno su due a rischio

Aumenta divario Nord-Sud su pil pro capite, occupazione, povertà

Lo certifica un rapporto della Cgia di Mestre: al Mezzagiorno uno su due a rischio povertà