Venerdì 17 Giugno 2016 - 11:00

Ambasciatore siriano a Mosca: Al-Baghdadi ferito recentemente

Il leader dell'Isis ferito in una recente campagna anti-terrorismo

Ambasciatore siriano a Mosca: Al-Baghdadi ferito recentemente

Il leader dello Stato islamico, Abu Bakr al-Baghdadi, sarebbe stato ferito in una recente campagna anti terrorismo. È quanto riporta oggi l'agenzia di stampa russa Ria Novosti, citando come fonte l'ambasciatore della Siria a Mosca.

La notizia del ferimento era giunta già una settimana fa:  òa tv irachena Al Sumariya aveva riferito che il leader dello Stato islamico e altri leader del gruppo terroristico sarebbero rimasti feriti in un raid aereo compiuto ieri della coalizione anti Isis guidata dagli Stati Uniti nella provincia irachena di Ninive. La coalizione a guida Usa, tramite un portavoce, il colonnello Chris Garver, tuttavia aveva  commentato di avere visto la notizia ma di non avere "niente da confermare in questo momento".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Pentagono ammette l'esistenza di un programma per cercare gli Ufo

Da anni il programma 'segreto' indaga sulle segnalazioni di oggetti volanti non identificati

Gerusalemme capitale, ancora proteste in tutto il mondo musulmano

Gerusalemme, l'Onu lavora a bozza di risoluzione contro la mossa di Trump

Nel testo si evidenzia che qualsiasi decisione sullo status della città non ha alcun effetto legale

Sanità, Trump vieta la parole "transgender", "feto", "diritti" e "basato sulla scienza"

L'ordine riguarda i documenti ufficiali di bilancio del Center of Disease Control. Sette i termini cancellati. Imbarazzo e perplessità

AUT, 24. OSZE Ministerrat

Austria, Strache al governo con Kurz. Ministeri chiave a estrema destra

Il presidente austriaco ha dato luce verde alla formazione del nuovo esecutivo con la coalizione tra il Partito popolare (Övp) e gli ultranazionalisti del Partito liberale (FpÖ)