Mercoledì 19 Aprile 2017 - 09:30

L'11,9% delle famiglie italiane è in grave difficoltà economica

Secondo l'Istat "la ripresa economica e del mercato del lavoro non sta riducendo alcuni sintomi di disagio"

L'11,9% delle famiglie italiane è in grave difficoltà economica: allarme per gli anziani

L'11,9% delle famiglie italiane nel 2016 si è trovata nelle condizioni di "grave deprivazione materiale". A dirlo Roberto Monducci dell'Istat, in audizione sul Def davanti alle commissioni Bilancio di Camera e Senato. "Tra il 2015 e il 2016 l'indice peggiora per le persone anziane (65 anni e più) - continua - da 8,4% a 11% e per chi vive in famiglie con persona di riferimento in cerca di occupazione (da 32,1% a 35,8%)".

Secondo l'Istat, "nonostante il miglioramento delle condizioni economiche delle famiglie, nel 2016 non si è osservata una riduzione dell'indicatore di grave deprivazione materiale, corrispondente alla quota di persone in famiglie che sperimentano sintomi di disagio". Quindi "la ripresa economica e del mercato del lavoro non sta riducendo alcuni sintomi di disagio".

"I dati - ha aggiunto Monducci- confermano dunque l'urgenza degli interventi previsti dal governo per il contrasto alla povertà".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Fca, Great Wall Motor conferma interesse per il brand Jeep

Fca, Great Wall Motor conferma interesse per il brand Jeep

Il titolo è in netto rialzo a Piazza Affari dopo la notizia

Camorra, scambio elettorale ed estorsione: operazione a Salerno

Camorra, scambio elettorale ed estorsione: operazione a Salerno

Emesse quattro ordinanze di custodia cautelare. Sotto la lente i clan del Nocerino-Sarnese

Milano, auto in un canale: un morto e tre dispersi

Milano, auto in un canale: un morto e tre dispersi

E' successo a a Truccazzano, vittima un cinquantenne dell'Ecuador. Non si trova anche un bimbo

Trasmissione tv "Night tabloid"

Con pistola portano via 20mila euro dal Twiga di Briatore e Santanché

Il bandito si sarebbe introdotto nel club dalla spiaggia e sarebbe scappato in macchina con un complice