Giovedì 10 Agosto 2017 - 15:15

Klopp avverte Barça e Juve: Liverpool non vende i suoi giocatori

Il tecnico categorico: "Il nostro obiettivo è quello di avere la migliore squadra possibile"

Klopp avverte Barça e Juve: Liverpool non vende suoi giocatori

Il manager del Liverpool Jurgen Klopp ha ribadito che il centrocampista Philippe Coutinho non sarà venduto a qualsiasi prezzo. "Il Liverpool non è un club che deve vendere giocatori. Questo deve essere chiaro. Così che qualsiasi cosa offriranno non conta", ha detto il tecnico tedesco a Sky Germania rispondendo a una domanda sulle voci di una offferta del Barcellona di 100 milioni rifiutata dal club inglese.

"Da un punto di vista finanziario, non c'è limite di prezzo per lasciarlo andare. Non c'è un prezzo per il quale siamo pronti a cedere. Il nostro obiettivo è quello di avere la migliore squadra possibile. Quindi vogliamo mantenere i nostri ragazzi e aggiungerne di nuovi. Questo è il nostro piano", ha aggiunto Klopp. Parole che non faranno certamente piacere anche alla Juventus, da tempo sulle tracce del centrocampista del Liverpool Emre Can.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Conte contro Mourinho: "Lasci stare il Chelsea, pensi al suo United"

Conte contro Mourinho: "Lasci stare il Chelsea, pensi al suo United"

La replica dopo le critiche di Mou sugli allenatori che "piangono e si lamentano a causa degli infortuni"

Champions League, Manchester City vs Napoli

Catalogna, Guardiola dedica la vittoria del City a indipendentisti in prigione

Jordi Sanchez e Jordi Cuixart sono in carcere per sedizione

Messi diventerà papà per la terza volta

La moglie Antonella Roccuzzo è in dolce attesa: è lei stessa a confermarlo con una tenera foto su Instagram

Pochettino contro Guardiola: "Ha mancato di rispetto al Tottenham"

Pochettino contro Guardiola: "Ha mancato di rispetto al Tottenham"

Il manager degli Spurs non ha gradito le parole del tecnico del City che ha definito il club "la squadra di Harry Kane"