Lunedì 03 Ottobre 2016 - 08:45

Kim Kardashian legata e rinchiusa in bagno: bottino di milioni di dollari

La star è stata aggredita da 5 uomini armati

Kim Kardashian legata e rinchiusa in bagno: bottino da 16 milioni

Kim Kardashian sarebbe stata legata e rinchiusa in bagno nella sua camera d'albergo durante l'aggressione subita questa notte a Parigi da parte di cinque uomini armati. Lo rende noto la radio francese Europe 1 spiegando che l'irruzione nella stanza, nell'hotel Particulier dell'VIII arrondissement, è avvenuta intorno alle 3 del mattino. Secondo i media francesi, gli uomini hanno sottratto i cellulari e alcuni gioielli per un valore pari a 16 milioni di euro.

In un primo momento gli aggressori hanno attaccato le guardie dell'albergo prima di entrare e legare il guardiano notturno. Poi sono saliti in camera della star americana dei reality tv, come spiega l'emittente France Info. La Procura francese ha aperto un'indagine.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Piange al matrimonio del papà. La matrigna: "Sei un dono"

Emily ha deciso di scrivere i voti matrimoniali anche al figlio del suo promesso sposo. Il bambino non trattiene la commozione

Recupero di migranti sulle coste libiche

Vertice a Tunisi sui migranti. Minniti: cooperare tra Europa e Africa

Riunito il gruppo di contatto sulla rotta del Mediterraneo. Il ministro degli interni invita la Libia a maggiori controlli

Charlie Gard court case

Charlie, stop a richiesta di portarlo negli Usa. I genitori: È troppo tardi

Il medico statunitense Michio Hirano ha detto di non poter più sottoporre il bambino alla terapia sperimentale

Svizzera, attacco a colpi di motosega a Schaffhausen: 5 feriti

Svizzera, attacco con motosega a Schaffausen: non è terrorismo

L'assalto in un fast food. Cinque persone ferite, due sono in gravi condizioni. Isolato il centro città