Sabato 07 Maggio 2016 - 08:30

Khan è sindaco di Londra: Elettori hanno scelto speranza

Il candidato Labour di origine pakistana e musulmano ha vinto con il 56,8% dei voti

Sadiq Khan è il primo sindaco musulmano di Londra

Sadiq Kahn è diventato ufficialmente il primo sindaco musulmano di Londra vincendo le elezioni con il 56,8% dei consensi: la sua vittoria segna il ritorno dei laburisti dopo otto anni nella capitale. Figlio di immigrati pakistani e avvocato specializzato in  diritti umani, Khan, 45, vinto con un ampio margine sull' avvocato conservatore Zac Goldsmith, attuale membro del Parlamento per la circoscrizione di Richmond Park, a sud ovest di Londra. In una dichiarazione, Khan ha ringraziato gli elettori per la fiducia in lui e per aver reso possibile "qualcosa che sembrava impossibile".

 Il laburista ha assunto oggi l'incarico. Per la cerimonia di insediamento, il primo sindaco musulmano della capitale britannica ha scelto un luogo di culto cristiano, la cattedrale Southwark, vicino al Tamigi. Khan, 45 anni, ha ottenuto un ampio vantaggio sul Tory Zac Goldsmith, 41 anni, dopo una campagna elettorale molto accesa. Assumendo l'incarico, Khan si è detto determinato a guidare un'amministrazione "trasparente" e rappresentare "ognuna delle comunità" della città.  
 

Khan ha ammesso di non aver mai "immaginato" di raggiungere la carica di sindaco della capitale britannica a causa della sua umile origine.  "Voglio che ogni londinese abbia le possibilità che questa città ha dato a me e alla mia famiglia", ha detto Khan, ringranziando i londinesi che hanno scelto la "speranza" invece della "divisione" e della "paura", in chiaro riferimento alla la difficile campagna elettorale.

Il nuovo sindaco, che ha vinto con il 56,8%, ha sostituito a Londra il mandato del conservatore Boris Johnson, ormai lanciatosi nella campagna per il "Brexit", l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea. La vittoria di Khan è stato accolta con entusiasmo da Jeremy Corbyn, che si è anche congratulato con lui attraverso il suo account prima della dichiarazione ufficiale. "Non vedo l'ora di lavorare con te per creare una Londra più equa per tutti" ha twittato Corbyn. 

La vittoria di Khan è stata una scelta particolarmente rilevante perché riflette la diversità della popolazione di Londra, una capitale cosmopolita con più di otto milioni di persone. I laburisti hanno spesso denunciato la campagna diffamatoria attuata da Goldsmith che ha cercato di stabilire legami tra il candidato Khan e gli "estremisti musulmani".

Ma dopo la vittoria Khan ha ricevuto anche le congratulazioni della sorella di Goldsmith, la giornalista Jemima Khan, famosa nel Regno Unito per essere stato sposata con il politico pakistano ed ex giocatore di cricket Imran Khan. "Congratulazioni a Sadiq Khan, il primo sindaco musulmano di Londra, una città di tutte le culture, provenienze e religioni un grande esempio per i giovani musulmani" ha twittato Jemima Khan dopo la vittoria del candidato laburista.
 

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Forum economico internazionale di San Pietroburgo

Macron tende la mano a Conte: "Mai date lezioni agli italiani"

Il presidente francese dice la sua sul nuovo governo

CUBA-AIR-ACCIDENT

Cuba, muore sopravvissuta a schianto aereo: salgono a 112 i morti

Un'altra dei tre sopravvissuti cubani, una donna di 23 anni, era morta lunedì

Weinstein accusato di violenza sessuale. Libero col braccialetto elettronico

Ha pagato la cauzione di un milione di dollari stabilita dal tribunale di Manhattan. Il procuratore elogia le coraggiose sopravvissute

BULGARIA-EU-SPAIN-POLITICS

Partito Rajoy condannato per corruzione, Ciudadanos chiede nuove elezioni

Caos in Spagna dopo il processo Guertel. E il Psoe presenta una mozione di sfiducia