Mercoledì 15 Febbraio 2017 - 15:15

Khamenei: Vera guerra con gli Usa è economica, non militare

La tensione è salita dopo che si è insediato Trump alla Casa Bianca

Khamenei: Vera guerra con gli Usa è economica, non militare

 La "vera" guerra degli Stati Uniti contro l'Iran è "economica" e le minacce di fare ricorso all'opzione militare sono "una bugia". È quanto afferma la guida suprema dell'Iran, l'ayatollah Ali Khamenei, parlando a Tabriz. Khamenei afferma che sono "bugie" sia le dichiarazioni Usa secondo cui "l'opzione militare è sul tavolo", sia gli avvertimenti dei leader europei secondo cui "senza l'accordo nucleare la guerra sarebbe stata sicura". Per la guida suprema iraniana, la guerra economica si basa sulla "imposizione di sanzioni e sulla negazione alla popolazione di opportunità per promuovere affari nel Paese".

La tensione fra Iran è Stati Uniti è salita dopo l'insediamento alla Casa Bianca di Donald Trump, il quale ha avvertito Teheran che "sta giocando con il fuoco". Inoltre Washington ha imposto sanzioni a 13 persone e 12 enti iraniani dopo il test di un missile balistico compiuto da Teheran a fine gennaio. Le autorità iraniane, dal canto loro, hanno annunciato misure in risposta sia alle sanzioni sia al 'travel ban' di Trump, che prima di essere sospeso prevedeva il divieto di ingresso negli Usa dei cittadini di sette Paesi a maggioranza musulmana, fra cui l'Iran.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Egitto, da Usa stop a 300mln in aiuti: pochi progressi in diritti umani

Usa, stop a 300mln in aiuti a Egitto: pochi progressi diritti umani

Frustrazione per una nuova legge che regola le organizzazioni non governative

Pamela Anderson si schiera con cetacei: Chiudete Marineland ad Antibes

Pamela Anderson si schiera con cetacei: Chiudete Marineland ad Antibes

Si è fatta immortalare davanti a un manifesto del parco con un cartello dell'associazione animalista Peta

Barcellona, l'arrestato rivela: "Obiettivo era grande esplosione in Sagrada Familia"

Barcellona, l'arrestato: "Obiettivo era esplosione in Sagrada Familia"

Mohamed Houli Chemlal ha dichiarato davanti ai giudici che l'intenzione iniziale del gruppo era compiere un attentato di maggiori dimensioni

Ciampino, l'arrivo delle salme dei connazionali uccisi durante l'attentato di Barcellona

Barcellona, Francia: Non sapevamo di cellula. Salme vittime in Italia

I quattro terroristi arrestati in tribunale a Madrid. Filone d'indagine in Marocco