Domenica 09 Agosto 2015 - 23:30

Kazan, impresa di Paltrinieri: è oro nei 1500

E' il primo titolo mondiale di un nuotatore italiano in questa specialità. Paltrinieri ha preceduto lo statunitense Connor Jaeger

Paltrinieri dopo la vittoria

Gregorio Paltrinieri ha vinto la medaglia d'oro nella finale dei 1500 stile libero ai Mondiali di nuoto di Kazan. Il carpigiano ha concluso con il tempo di 14'39"67, record europeo. Il principale rivale di Paltrinieri, l'olimpionico cinese Sun Yang, a sorpresa non si è presentato ai blocchetti di partenza. E' il primo titolo mondiale di un nuotatore italiano in questa specialità. Paltrinieri ha preceduto lo statunitense Connor Jaeger, argento in 14'41"20. Bronzo per il canadese Ryan Cochrane, terzo in 14'51"08.

 

PALTRINIERI: UNA GARA FOLLE. "Follia, davvero. E' il miglior termine per descrivere" la gara. "Sono contentissimo, ma ero morto, morto...". commenta Gregorio Paltrinieri dopo la conquista dell'or. "Sono partito senza vedere Sun Yang, tutti si chiedevano dov'era. Questa cosa ci ha messo paura, ci ha destabilizzato", ha ammesso il carpigiano ai microfoni di Raisport. "Sono entrato in acqua con mille dubbi e paure. Avevo il triplo della paura, ero come perso. La gara - ha aggiunto l'azzurro - non è stata bella, anche se sono contento. Volevo fare meglio, è stata una gara forzata. Senza Sun Yang mi son detto che dovevo vincere per forza, ero agitato". "Non so cosa è successo, non è bello. La gara è stata condizionata da quello. Erano due giorni che pensavo di come fare la gara con lui. Sapevo che dovevo vincere senza di Yang, è stato brutto. Ma adesso è bellissimo", ha concluso Paltrinieri.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Swimming - Men's 200m IM - SM9

Nuoto, mondiali paralimpici: Italia chiude terza nel medagliere

Gli atleti azzurri hanno conquistato 38 medaglie

Il Lombardia 2017 - Bergamo - Como - 247 km

Ciclismo, calcio, volley: ecco la tv sportiva su Lapresse.it

Dalla Ciclismo Cup, al Futsal e ai tornei giovanili di calcio. Dal beach volley al pugilato alla Mtb. Con PmgSport, un palinsesto online per chi ama lo sport

Pyeongchang 2018, atleti russi ricorrono al Tas contro l'esclusione dai Giochi

Ieri il provvedimento del Cio dopo il coinvolgimento del Paese nello scandalo doping. Wada: "Decisione consapevole"

Scandalo doping, Russia esclusa da Pyeongchang 2018

Ma alcuni atleti potranno gareggiare ugualmente sotto la bandiera olimpica