Mercoledì 10 Febbraio 2016 - 14:30

Kate Winslet: Non sarò con chi boicotta gli Oscar, tifo DiCaprio

"Credo proprio che questo sia l'anno di Leo", ha detto l'attrice di 'Titanic'

Kate Winslet

Kate Winslet non mancherà alla cerimonia degli Academy Award di fine febbraio, perché potrebbe essere l'occasione di vedere il suo caro amico Leonardo DiCaprio vincere l'Oscar come migliore attore. La star inglese ha 40 anni e ha recitato accanto a DiCaprio, 41 anni, nel colossal 'Titanic' nel 1997. DiCaprio corre per l'ambita statuetta grazie al film 'The Revenant-Redivivo' di Alejandro Gonzalez Inarritu. Anche Winslet è tra le candidate come miglior attrice non protagonista per il ruolo di Joanna Hoffman nel film biografico 'Steve Jobs' di Danny Boyle.

Le nomination per gli Oscar hanno acceso la polemica per la mancanza di attori neri tra le candidature. Molti tra registi e attori hanno detto che avrebbero boicottato l'edizione degli Oscar non presentandosi alla cerimonia di premiazione. Parlando in occasione del lancio a Londra del suo ultimo film '999', l'attrice ha confermato che ci sarà, quest'ultimo anno "è stato straordinario per le donne. E credo proprio che questo sia l'anno di Leo (DiCaprio ndr.)", ha aggiunto Kate. "Lui è il mio più caro amico e non posso immaginare di non essere lì a sostenerlo - ha aggiunto -. Penso che queste siano ragioni sufficienti per esserci". DiCaprio ha ricevuto sei nomination agli Oscar ma non ha ancora vinto la famosa statuetta.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Addio a Ugo Fangareggi, attore caratterista per Monicelli e Risi

Da "Colpo gobbo all'italiana" a "L'armata Brancaleone", sono tantissimi i suoi ruoli nel cinema italiano

Crystal + Lucy Awards 2017 a Beverly Hills

Caso Weinstein, il produttore a Lupita Nyong'o: "Se non cedi non farai mai l'attrice"

L'interprete premio Oscar 2013 racconta di aver subito pesanti avance dal produttore hollywoodiano

Quentin Tarantino Hand & Footprint Ceremony

Caso Weinstein, Tarantino: "Sapevo tutto, avrei potuto fare qualcosa"

Il regista si pente di non aver mai parlato degli abusi e delle molestie del produttore Harvey Weinstein nei confronti delle donne

È morto il regista Umberto Lenzi: il papà di Er Monnezza

Regista e sceneggiatore, aveva inventato il personaggio di Er Monnezza