Lunedì 26 Dicembre 2016 - 10:45

Kasabian live il 21 luglio al Postepay Sound Rock in Roma

Annunciato il terzo grande nome della line-up per la nona edizione del festival

Kasabian live il 21 luglio al Postepay Sound Rock in Roma

I Kasabian sono il terzo grande nome annunciato per la line-up della nona edizione del Postepay Sound Rock in Roma. La band si esibirà il 21 luglio 2017 sul palco dell’Ippodromo delle Capannelle a Roma.

Unendo rock ed elettronica i Kasabian hanno scalato le classifiche di tutto il mondo già dal loro primo disco di debutto nel 2004. Il gruppo di Leicester, a seguito del travolgente successo che li ha lanciati nel panorama rock a livello planetario, tornano nel 2017 con un nuovo tour che entusiasmerà i fans di tutta Europa. Sergio Pizzorno e compagni presenteranno così dal vivo il loro ultimo e attesissimo lavoro discografico che uscirà in primavera dopo tre anni d’attesa dall’ultimo album '48:13', disco che ha celebrato i 10anni di carriera e che li ha consacrati nell’olimpo del rock britannico che conta.

I biglietti per la data di Roma sono già in vendita su Postepayrockinroma.com, Ticketone.it e Postepaysound.it.

Scritto da 
  • redazione
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

67mo festival della canzone italiana - Ingresso dei cantanti al teatro Ariston

Sanremoyoung: ecco i 12 giovani cantanti in gara

I partecipanti del nuovo programma RAI dedicato esclusivamente ai giovanissimi nati nel nuovo millennio

Primo Maggio, il concertone di Roma

Lo Stato Sociale verso Sanremo: traguardi e inediti nell'album dei 'Primati'

La band bolognese presenta il nuovo lavoro in attesa di esibirsi sul palco dell'Ariston

Una vecchia foto per dare l'annuncio: Ed Sheeran si sposa con l'amica d'infanzia

SI conoscono da una vita e stanno insieme dal 2015: ora su Instagnam la notizia che si sono fidanzati

Sanremo 2018, la conferenza stampa di presentazione

Sanremo, i 20 brani dei Big tra terrorismo e amore

Dal Bataclan alla violenza sulle donne: ecco le canzoni dei Big in corsa al festival