Giovedì 31 Agosto 2017 - 13:30

Karamoh all'Inter, Niang al Toro, Nani alla Lazio e la Samp fa tripletta

Si chiude il calciomercato. Zappacosta vicino al Chelsea. Zapata, Strinic e Mikulic in blucerchiato

A.C. Milan - Ritiro estivo stagione 2017-2018 - allenamento seduta pomeridiana

Karamoh all'Inter, Niang al Torino, Zapata, Strinic e Mikulic alla Sampdoria, Zappacosta che lascia il Torino per raggiungere la corte di Conte al Chelsea, Nani ufficiale alla Lazio; ma niente Bony per il Verona (va allo Swansea) e un discorso ancora aperto tra Sassuolo e Napoli per Berardi che potrebbe così diventare il colpo più importante dell'ultimo giorno di Calciomercato. La lunga telenovela (criticata da più parti, a cominciare da Ventura, la durata degli scambi e il fatto che alla terza giornata le squadre non sono ancora complete) degli scambi estivi chiude questa sera alle 23. Chi ha venduto all'ultimo deve affrettarsi per comprare nelle poche ore rimaste, chi deve sistemare un reparto ha più poco tempo per farlo. Vediamo cosa sta succedendo.

Incassati (in tre anni) dalla Roma i 42 milioni per Schick, tra ieri sera e questa mattina, la Sampdoria ha sistemato le sue "pendenze": dal Napoli arrivano l'attaccante Duvan Zapata e il difensore Ivan Strinic, mentre dall'RNK Spalato arriva il difensore ventenne Bozo Mikulic (1 metro e 94 di belle speranze).

L'Inter è riuscita a chiudere la partita Karamoh (attaccante francese di origini ivoriane del Caen) che ieri sembrava quasi perduto mentre oggi è in sede a firmare (pestito con obbligo di riscatto).

E' ufficiale: Luís Carlos Almeida da Cunha, per tutti semplicemente 'Nani', è un giocatore della Lazio. Il club biancazzurro annuncia l'ingaggio dell'esterno portoghese classe 1986, che oggi ha sostenuto le visite mediche presso la Clinica Paideia. Il giocatore ex Manchester United arriva dal Valencia.

Passaggio importante da Milan al Torino, quello del francese (origini senegalesi) Niang (nella foto) sul quale, fino all'ultimo ha provato a intervenire il Newcastle. Alla fine è stata decisiva la volontà del calciatore. Si tratta di un prestito con obbligo di riscatto fissato a circa 20 milioni.

Davide Zappacosta , invece, è vicino al trasloco a Londra. Il Chelsea avrebbe infatti raggiunto l'accordo con il Torino per l'ingaggio dell'esterno 25enne. Lo scrive la stampa inglese. Costo dell'operazione, circa 23 milioni di sterline, quasi 25 milioni di euro. I Blues di Antonio Conte hanno messo nel mirino l'ex giocatore dell'Atalanta dopo aver visto sfumare l'obiettivo Alex Oxlade-Chamberlain, passato al Liverpool. Zappacosta ha collezionato 52 presenze con il Torino.

La Fiorentina ha chiuso per il giovane talento del Palermo (classe 1998) Simone Lo Faso che aveva diversi estimatori (Milan e Monaco, tra gli altri). Firmerà un contratto per 5 anni con la squadra viola. Sempre a Firenze, si annuncia la cessione del croato Ante Rebic (classe '93) all'Eintracht Frankfurt.

Il Crotone comunica di aver acquisito Aristoteles Romero, che arriva dal Mineros de Guayana. Nonostante la giovane età il centrocampista venezuelano classe 1995 vanta già tre stagioni da titolare nel massimo campionato venezuelano e ha esordito di recente con la maglia della sua Nazionale contro gli Stati Uniti. Romero si è legato alla società rossoblù per 4 stagioni, con scadenza al 30 giugno 2021. La Spal, invece, comunica di aver preso in prestito dal Venezia, il centrocampista Mattia Vitale

Ieri sembrava sicuro il passaggio al Verona (direttamente dal Manchester City) dell'attaccante ventenne Wilfried Bony, nazionale ivoriano, considerato una grande promessa. Ma, all'ultimo momento, si è fatto avanti lo Swansea, che deve sostituire Llorente e ha messo sul piatto 12 milioni. Bony sta già facendo le visite in Inghilterra. A Verona ci sono rimasti male anche perché, adesso, si trovano di nuovo alle prese con lo scontro Pecchia-Pazzini senza aver dato (almeno finora) una valida alternativa all'allenatore.

Il Napoli sta sistemando la rosa e uno dei nomi in possibile partenza è quello di Giaccherini che andrebbe alla Fiorentina. Ma Sarri, per lasciarlo andare, vorrebbe un sostituto. Si andrà avanti a disutere, invece, sulla linea Napoli-Sassuolo, il caso Berardi. Gli emiliani sono disposti a cederlo e avrebbero voluto, in cambio, Duvan Zapata che, adesso, non è più disponibile. Nelle ultime ore, si tenterà un approccio decisivo.

L'Atalanta comunica di aver acquistato a titolo definitivo dal Coritiba Rodrigo Guth. Difensore classe 2000, è Nazionale brasiliano U17. Con la giovane Selecao lo scorso marzo ha vinto il Sudamericano U17 che si è disputato in Cile.

Uno sguardo all'estero. ll  Liverpool ha completato l'ingaggio del centrocampista Alex Oxlade-Chamberlain dall'Arsenal per un corrispettivo di circa 40 milioni di sterline, più di 40 milioni di euro. Lo comunicano i Reds in una nota. Il 24enne giocatore, attualmente impegnato con la nazionale inglese, ha firmato un contratto a lungo termine. Oxlade-Chamberlain ha collezionato 132 presenze in Premier League in sei stagioni con l'Arsenal.

E c'è un nuovo colpo di scena sull'attaccante del Leicester Riyad Mahrez che è stato concesso di lasciare il ritiro della nazionale dell'Algeria per "formalizzare" il suo trasferimento. Lo ha comunicato la Federcalcio algerina. Mahrez è stato a lungo inseguito dalla Roma. Molti club di Premier League sono probabilmente intenzionati ad ingaggiare il 26enne, che ha segnato 35 gol con il Leicester dal suo arrivo nel 2014. "Mahrez è stato autorizzato dall'allenatore della nazionale Lucas Alcaraz e dalla Federazione a tornare in Europa per formalizzare il suo trasferimento ad un nuovo club", spiega il comunicato. L'ultima notizia è che Mahrez sarebbe atterrato a Barcellona.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Inter - Atalanta

Serie A, doppio Icardi affonda l'Atalanta: Inter a -2 dal Napoli

Un successo che consente ai milanesi di restare nella scia della capolista scavalcando la Juventus al secondo posto

Udinese - Cagliari

Serie A, il Cagliari passa a Udine: Joao Pedro trafigge i friulani

Dopo due vittorie consecutive, arriva lo stop (inatteso) per la squadra di Delneri, per i sardi seconda vittoria in trasferta

Benevento - Sassuolo

Serie A, Sassuolo passa al 94': Benevento resta ancora a quota zero

A spezzare i (piccoli) sogni dei sanniti un gol in pieno recupero di Peluso, quando l'1-1 sembrava ormai segnato

Spal vs Fiorentina

Serie A, Chiesa salva la Fiorentina: 1-1 contro la Spal

La squadra di Pioli sale a 17 punti, a 10 gli emiliani