Lunedì 14 Maggio 2018 - 09:45

La Juve ancora campione d'Italia: la festa dei protagonisti sui social

Dopo la Coppa, anche lo scudetto. E i bianconeri celebrano il secondo titolo della stagione tra gli applausi della Serie A

Roma - Juventus

"First, we wrote #HI5TORY. Then, we became #LE6END. Now, we are #MY7H!". È il motto che in casa Juventus ripetono dal triplice fischio finale del match contro la Roma. Il pareggio all'Olimpico consegna nelle mani di Allegri e dei suoi ragazzi il settimo scudetto consecutivo. I festeggiamenti dei bianconeri iniziano negli spogliatoi, subito dopo la partita. Buffon e compagni - tutti con la maglia con lo slogan #MY7H addosso - aprono bottiglie di spumante e saltano al ritmo del consueto "Siamo noi, siamo noi, i campioni dell'Italia siamo noi!". Poi il coro continua sull'aereo nel viaggio di ritorno verso Torino.

 

For the second time this week in Rome...time to pop the @ferraritrento! ------ #MY7H

Un post condiviso da Juventus Football Club (@juventus) in data:

Poi la gioia impazza sui profili social dei giocatori. Il capitano Gianluigi Buffon apre le danze con parole cariche d'orgoglio: "Volevamo vincere. Volevamo infrangere un altro record. Volevamo ribadire che noi siamo la Juve!", scrive su Instagram.

Il portiere bianconero passa poi la palla a Claudio Marchisio, che ci tiene a precisare: "Non è facile realizzare quello che abbiamo fatto, ma dietro a questi sette scudetti c’è tutto ciò che significa essere la Juventus. Uno scudetto non lo si vince ad agosto e neanche a dicembre, ma lo si costruisce giorno per giorno. Per questo mi sento di dire che questo è lo scudetto di un popolo intero. Di chi fa sacrifici, di chi non molla mai, di chi non dà mai nulla per scontato, di chi questi colori li ha impressi nella pelle. Lo abbiamo ripetuto per tutta la stagione, questo è uno scudetto che abbiamo vinto tutti quanti…INSIEME!".

Breve ma intenso l'urlo di felicità di un altro leader della squadra, Giorgio Chiellini: "CAMPIONI!!!".  

 

CAMPIONI!!! ---------------------------- --#7uventus #MY7H

Un post condiviso da Giorgio Chiellini (@giorgiochiellini) in data:

Dai senatori alle giovani leve l'entusiamo si trasmette anche a colpi di tweet. Federico Bernardeschi celebra così il primo scudetto della sua carriera: "Che dire ragazzi: la prima volta non si scorda mai. Nulla di più vero! È la mia prima vittoria in carriera, solo ora mi rendo realmente conto di cosa questo significhi. Capisco cosa vuol dire condividere una gioia simile con una FAMIGLIA come questa". 

A prendere parola sono poi due delle cinque stelle bianconere: "MOSTRUOSI", tuona sui social Paulo Dybala. Miralem Pjanic si rivolge invece al piccolo Edin. Su Instagram il centrocampista pubblica la foto che lo ritrae in compagnia del figlio: "Qua a Roma sono iniziati i tuoi primi passi amore mio! E oggi e grazie a te che sono riuscito a vincere questi trofei!". Nei video che circolano su Twitter si vedono diversi giocatori della Roma, ex squadra del bosniaco, che approfittano del momento per riabbracciare il baby Pjanic. 

 

A congratularsi con la squadra di Allegri per il secondo titolo della stagione sono i protagonisti della Serie A, dalla Roma: "Complimenti alla Juventus per la conquista dello Scudetto 2017-18!" alla Sampdoria: "#MY7H, da applausi. Congratulazioni a chi ha saputo andare oltre i limiti, vincendo @SerieA_TIM e #TIMCup".

Gli applausi arrivano anche dalla sindaca di Torino Chiara Appendino: "La Juventus è Campione d'Italia per la settima volta consecutiva. Un risultato straordinario, considerato anche che questo titolo è stato uno dei più sofferti. Congratulazioni a tutta la squadra e alla società!". 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Milan - Finale Coppa Italia TIM 2017/2018

Calcio, Allegri resta alla Juve ma per ora niente rinnovo

Vertice fra il tecnico e la dirigenza bianconera presso la sede del club alla Continassa

Alla festa degli juventini spunta la bara di Insigne. Napoli: "Gesto grave"

Lo screenshot preso da un live di Douglas Costa: è polemica

Juventus vs Hellas Verona

Juve supera il Verona 2-1 tra festa scudetto e commozione addio Buffon

Tra lacrime e applausi, tra commozione e gioia, ora la festa bianconera può iniziare davvero

Juventus vs Hellas Verona, Buffon esce dal campo tra standing ovation e lacrime dello Stadium

Juve, gioia e lacrime per la festa scudetto e l'addio di Buffon

Applausi e lacrime, standing ovation, solo ed esclusivamente cuori, nessun bidone dell'immondizia