Giovedì 24 Novembre 2016 - 17:15

Juventus, Marchisio: La vecchia guardia è fondamentale

Il "principino" loda Bonucci: E' un giocatore completo

Juventus, Marchisio: La vecchia guardia è fondamentale

"È importante per noi la vecchia guardia e il nucleo degli italiani che sanno trasmettere che cosa significa essere della Juventus e che cosa significa indossare questa maglia. Come è stato insegnato a me adesso io lo tramando ai giovani". Così Claudio Marchisio, centrocampista della Juventus, nel corso di una intervista ai microfoni di Sky Sport. Parlando delle sue condizioni, il centrocampista bianconero ha aggiunto: "Non voglio fare percentuali, posso dire che rispetto a prima dell'infortunio, dopo una partita di grande sforzo, ci vuole un po' più di tempo per recuperare".

CAPITANO."Non c'è bisogno di una fascia per essere capitani. A livello caratteriale ci sono persone che si fanno sentire quotidianamente nel gruppo o altri che solo con lo sguardo capisci quando siano importanti. Ed è quello che conta" ha aggiunto Marchisio. "Portare la fascia è una emozione, perchè l'hanno indossata grandi campioni, e quando c'è stata l'occasione sono sempre stato orgoglioso e felice di farlo", ha aggiunto il centrocampista bianconero.

BONUCCI, 'GIOCATORE COMPLETO'. "Bonucci? La cosa che apprezzo di più di lui è che sa impostare il gioco da dietro. È un giocatore completo e quando io sono marcato imposta lui il gioco. Lo faceva anche quando era marcato Pirlo" ha detto il Principino.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Zoff loda la Juve: Sei scudetti di fila valgono più del Triplete

Zoff loda la Juve: Sei scudetti di fila valgono più del Triplete

"Come ci si prepara alla finale di Champions? È una grande partita, bisognerà solo arrivare concentrati"

Sacchi: La Juve è una squadra di eroi, Allegri ha qualità enormi

Sacchi: La Juve è una squadra di eroi, Allegri ha qualità enormi

"Ho soltanto detto che mi piace più quando attacca rispetto a quando si difende"

Marotta carica la Juve: Siamo consapevoli di poter giocare alla pari con Real Madrid

Marotta su futuro Allegri: Ci sono premesse per continuare con lui

"Consapevoli di poter giocare alla pari con Real", sottolinea il manager bianconero

Juve, la carica di Agnelli: Domani più che ieri, leggenda

Juve, la carica di Agnelli: Domani più che ieri, leggenda

Il presidente celebra così il sesto scudetto di fila bianconero