Mercoledì 17 Agosto 2016 - 19:15

Juventus, grande festa a Villar Perosa: primo gol di Higuain

Pjanic è uscito precauzionalmente dopo appena dieci minuti di gioco per un dolore all'inguine

Juventus, grande festa a Villar Perosa: primo gol di Higuain

Bagno di folla per la Juventus a Villar Perosa nel tradizionale appuntamento 'in famiglia' che si tiene prima dell'inizio della nuova stagione. I tifosi bianconeri, accorsi in massa per sostenere i loro beniamini nella tradizionale partitella tra la prima squadra e la Primavera, hanno potuto vedere in azione dal vivo i nuovi acquisti Pjanic, Pjaca e Higuain, che proprio a Villar Perosa ha messo a segno il suo primo gol in bianconero, al 39', con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Nella ripresa, prima della classica invasione arrivata al 12', c'è ancora tempo per l'autorete di Coccolo al 3' nel tentativo di anticipare Dybala, per il 2-0 finale in favore degli uomini di Allegri. Unica nota stonata per la Juve in una giornata di festa, il problema muscolare avvertito da Pjanic, uscito precauzionalmente dopo appena dieci minuti di gioco per un dolore all'inguine.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Hellas Verona

Juve supera il Verona 2-1 tra festa scudetto e commozione addio Buffon

Tra lacrime e applausi, tra commozione e gioia, ora la festa bianconera può iniziare davvero

Juventus vs Hellas Verona, Buffon esce dal campo tra standing ovation e lacrime dello Stadium

Juve, gioia e lacrime per la festa scudetto e l'addio di Buffon

Applausi e lacrime, standing ovation, solo ed esclusivamente cuori, nessun bidone dell'immondizia

Roma - Juventus

Buffon, addio in perfetto stile Juve senza melodrammi e un tarlo

Diciassette anni con la medesima maglia sono (quasi) un record. Il futuro? Dietro una scrivania, in Federcalcio oppure ancora in gioco, ma all'estero

TOPSHOT-FBL-EUR-C1-REALMADRID-JUVENTUS

Buffon lascia Juve e Nazionale, ma prende tempo sul futuro: "Proposte stimolanti"

Sabato contro il Verona l'ultima partita con i bianconeri