Mercoledì 29 Marzo 2017 - 11:45

La carica di Buffon: Barcellona? Possiamo battagliare fino alla fine

"Aprile è un mese che vogliamo vivere da protagonisti in Champions, campionato e Coppa Italia"

Juventus, Buffon: Barcellona? Possiamo battagliare fino alla fine

"Possibilità di passare il turno con il Barcellona? Ci si prova, abbiamo avuto la bravura e la fortuna di guadagnarci due partite. In due partite se non altro la speranza di poter battagliare fino alla fine c'è". Così Gianluigi Buffon, portiere della Juventus, sull'impegno che attende i bianconeri in Champions League contro i blaugrana. "Poi se si dovesse uscire, o passare il turno, guardiamo in che modo riusciremo a cogliere i due verdetti", ha aggiunto a margine di un evento organizzato da uno sponsor.

In questo mese "ci giochiamo tanto, però lavoriamo per questo. Dietro ci sono nove mesi di lavoro per arrivare a questo punto della stagione, in questa condizione, con questa classifica. Credo che sia la parte bella e per la quale ogni giocatore fa questo lavoro. La vogliamo vivere da protagonisti". Così Gianluigi Buffon, portiere della Nazionale, parlando dei prossimi decisivi impegni dei bianconeri tra campionato, Champions e Coppa Italia. Primo impegno della squadra di Allegri la sfida di domenica sera a Napoli. "Come ci arriviamo? Non c'è da lamentarsi di nulla. Ci arriviamo come arrivano gli altri, non c'è nessun appunto da fare", ha spiegato a margine di un evento organizzato da uno sponsor. "Se saremo più bravi vinceremo, se saranno più bravi gli altri vinceranno gli altri, se saremo uguali pareggeremo".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sampdoria - Spal

Juve, Emre Can sempre più vicino. Piace Praet della Samp

Difficile, però, che il tedesco del Liverpool arrivi subito. Sondaggi per Cristante e Pellegrini

Cori razzisti a Matuidi: nessuna sanzione per il Cagliari

Il giudice sportivo: "Le espressioni non sono state percepite dal direttore di gara né dai collaboratori"

Juve in vacanza pensando al sorpasso. Si ferma Dybala

Problemi di infermeria a parte, ad Allegri la sosta servirà a far rifiatare quei giocatori apparsi in debito di freschezza nelle ultime uscite