Giovedì 28 Aprile 2016 - 17:45

Juve, Sturaro: Scudetto vera impresa, ora vincere Coppa Italia

"Qual è stata la gara della svolta? Non ne sceglierei una perché ce ne sono tante"

Stefano Sturaro

 "E' una vittoria fantastica, quella che abbiamo conseguito. Tutti hanno potuto vedere come quella che abbiamo appena compiuto sia stata una vera impresa". Così il centrocampista della Juventus Stefano Sturaro ai microfoni di Jtv ha definito la vittoria dello scudetto. "Qual è stata la gara della svolta? Non ne sceglierei una - ha sottolineato - Perché ce ne sono tante: penso per esempio al derby, alla partita con il Manchester City al ritorno in Champions League, ma anche la sconfitta con il Sassuolo o la vittoria in casa con il Napoli, mesi dopo".  Anche la vittoria esterna sul Palermo, in cui l'ex Genoa ha segnato un gol pregevole, ha contribuito al filotto bianconero. "Anche quella fu una partita importante, ma non per la mia rete - ha evidenziato - Quella fu solo una ciliegina sulla torta, io metto sempre il bene della squadra davanti alle mie soddisfazioni personali". Sturaro ora vuole chiudere al meglio la stagione. "Abbiamo tre partite da onorare, sebbene siamo Campioni d'Italia, e soprattutto una Finale di Coppa Italia da vincere", ha concluso il giocatore bianconero.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Inter

Juventus-Inter finisce pari, Allegri: "Mancato gol, loro da scudetto"

Finita la partita è tempo di fare autoanalisi. Spalletti: "Grandissimo punto ma potevamo fare di più"

Juventus vs Inter

Cuadrado-Pjanic convincono, Perisic-Icardi in ombra: le pagelle di Juve-Inter

I voti ai giocatori in campo per il derby d'Italia

Juventus vs Inter

Serie A, l'Inter tiene, la Juve non sfonda e recrimina: 0-0 a Torino

Il derby d'Italia finisce in parità: la Juventus non ha vinto e l'Inter non ha perso

Juventus vs Inter

Serie A, Juventus-Inter finisce 0-0

Finisce 0-0 all’Allianz Stadium tra Juventus e Inter. I nerazzurri restano in testa alla classifica con 40 punti. La Juve raggiunge il Napoli a quota 38.