Mercoledì 30 Marzo 2016 - 17:15

Juve Primavera vince Viareggio Cup: Palermo ko 3-2 in finale

Per i bianconeri, allenati da Fabio Grosso, è il nono successo nel torneo, raggiungendo il Milan nell'Albo d'Oro della manifestazione

Juventus - Palermo

La Juventus Primavera ha vinto l'edizione 2016 della Viareggio Cup, uno dei più importanti tornei a livello europeo. Nella finale giocata allo stadio dei Pini di Viareggio, i bianconeri allenati da Fabio Grosso hanno battuto per 3-2 la rivelazione Palermo al termine di una gara spettacolare e ricca di emozioni.

Per la Juventus è il nono successo nel Torneo di Viareggio, raggiunto nell'Albo d'Oro della manifestazione il Milan. Primo successo in panchina per l'ex terzino campione del Mondo nel 2006 Grosso. Bianconeri in vantaggio al 14' con un bel sinistro da centro area dell'attaccante cipriota Kastanos, il primo pareggio rosanero al 28' con il bomber La Gumina abile a ribadire in rete una respinta corta del portiere juventino Del Favero. Juve di nuovo in vantaggio al 34' con un rigore trasformato dall'argentino scuola Boca Jr, Vadalà. Dopo soli 3' ancora La Gumina, sempre su rigore, firma il 2-2 per i rosanero. Nella ripresa le due squadre sfiorano in diverse occasioni il gol del vantaggio, alla fine è la Juve a trovare il guizzo vincente nel finale. All'80' è il neo entrato Di Massimo a procurarsi e poi a trasformare il rigore del definitivo 3-2. Siginficativa la storia dell'attaccante bianconero, pescato dagli osservatori in una squadra dilettantistica di Avezzano in Abruzzo. Il Palermo di Giovanni Bosi si consola con La Gumina che, con la doppietta odierna, si laurea capocannoniere della Viareggio Cup con 9 reti.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Europa League, Balotelli gol ma Nizza ko. Vince il Manchester Utd

Europa League, Balotelli gol ma Nizza ko. Vince il Manchester Utd

Per i red devils a segno il solito Ibrahimovic

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Le reti all'8' di Karelis, al 25' di Bailey, al 61' di Buffel e al 65' di Politano

Europa League, spettacolo Totti: Roma travolge Astra 4-0

Europa League, spettacolo Totti: Roma travolge l'Astra 4-0

A decidere le reti di Strootman, Fazio, Salah e l'autogol di Fabricio

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Nuova debacle per la squadra di De Boer, che chiude in dieci per l'espulsione di Ranocchia