Giovedì 12 Gennaio 2017 - 18:30

Juve, preso Caldara dal 2018: all'Atalanta 15 milioni più bonus

Il difensore ha firmato con il club bianconero un contratto quinquennale

Juve, preso Caldara dal 2018: all'Atalanta 15 milioni più bonus

La Juventus guarda al futuro ufficializzando l'acquisto del giovane Mattia Caldara dall'Atalanta. Il difensore classe 1994 resterà a Bergamo fino al 30 giugno 2018. Nelle casse del club orobico - comunica il club di Corso Galileo Ferraris in una nota sul proprio sito - entreranno "15 milioni di euro pagabili in quattro esercizi" anche se "il valore di acquisto potrà incrementarsi di 6 milioni di euro al maturare di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale".

Caldara, che ha firmato un contratto quinquennale con i bianconeri fino al 30 giugno 2021, verrà girato all'Atalanta "a titolo gratuito e temporaneo fino al 30 giugno 2018 con un premio di valorizzazione a favore dell'Atalanta di massimi 4 milioni di euro al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi", conclude la Juventus.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sampdoria - Spal

Juve, Emre Can sempre più vicino. Piace Praet della Samp

Difficile, però, che il tedesco del Liverpool arrivi subito. Sondaggi per Cristante e Pellegrini

Cori razzisti a Matuidi: nessuna sanzione per il Cagliari

Il giudice sportivo: "Le espressioni non sono state percepite dal direttore di gara né dai collaboratori"

Juve in vacanza pensando al sorpasso. Si ferma Dybala

Problemi di infermeria a parte, ad Allegri la sosta servirà a far rifiatare quei giocatori apparsi in debito di freschezza nelle ultime uscite