Lunedì 03 Ottobre 2016 - 10:15

Juve, Marotta: Cerchiamo l'erede di Buffon il più grande di sempre

E su Witsel "cerchiamo una soluzione a gennaio"

Juve, Marotta: Cerchiamo l'erede di Buffon il più grande della storia

"Stiamo guardando ai possibili eredi di Buffon. Ma la Juventus non avrà solo il problema di sostituire un portiere ma il più grande portiere della storia mondiale". Lo ha detto Beppe Marotta, ad della Juventus, ai microfoni di "Radio anch'io Sport". Buffon, però, non ha alcuna intenzione di smettere: "Gigi vuole proseguire ancora e sta dimostrando la sua determinazione proprio in questo campionato. L'età, e Totti lo dimostra, non è un problema". Marotta ha poi parlato della lotta scudetto e delle sfide di bilancio che attendono i campioni d'Italia: "Noi cerchiamo di arrivare al massimo in ogni competizione a cui prendiamo parte. E' nella nostra storia partecipare da protagonisti. Per adesso sta andando tutto secondo le aspettative. Anche in questa stagione siamo partiti per vincere. Il nostro bilancio nell'ultimo anno ha toccato quota 341 milioni di ricavi rispetto ai 153 dell'anno precedente. Questo ci ha permesso di aumentare la potenza di fuoco sul mercato e di procedere a investimenti importanti". Quanto al Var, ovvero la sperimentazione della moviola in campo, Marotta si dice favorevole, "ma in maniera moderata" perché non è possibile "interrompere continuamente uan partita".

L'ad bianconero è poi tornato sulla questione Witsel: "Al momento è in una situazione di facilità per noi, perché ha il contratto in scadenza a fine stagione e quindi il potere negoziale è facilitato da questa situazione oggettiva. Il giocatore ha un profilo adatto alla nostra società, per cui cercheremo di prenderlo sia a gennaio sia più avanti se non riusciremo a convincere lo Zenit". Brozovic, invece, "è un calciatore dell'Inter e se lo possono tenere stretto, noi abbiamo altre vie", Betancur "è un giovane interessante che abbiamo bloccato attraverso una prelazione e siamo molto propensi a esercitarla".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

ISL, FIFA WM 2018 Qualifikation, Island vs Kroatien

Calciomercato, Milan-Kalinic standbye, rottura Borriello-Cagliari

E dopo oltre 24 ore di attesa finalmente la Juventus ha ufficializzato l'ingaggio di Blaise Matuidi dal Paris Saint-Germain

Conferenza stampa AIA e presentazione VAR

Calcio, al via rivoluzione Var: ma deciderà sempre solo arbitro

Una vera e propria rivoluzione per il mondo del calcio, da tanti richiesta

La Juventus a Villar Perosa per l'amichevole Juventus A vs Juventus B

Allegri: La Juve ancora favorita se non sarà presuntuosa, fondamentale battere Cagliari

"Dybala deve confermarsi in Italia e in Europa. De Sciglio deve trovare la convinzione"

Niang allo Spartak Mosca. Kalinic rompe con Fiorentina

Niang allo Spartak Mosca. Kalinic rompe con Fiorentina

La Juve invece non farà "più nulla di stravolgente" ma trattative Keita e Spinazzola restano in piedi