Lunedì 29 Febbraio 2016 - 12:45

Juve, Football Leaks svela dettagli clausola recompra di Morata

Se dovesse giocare più del 50% delle gare ufficiali con la Juve, il Real per riaverlo dovrà pagare 30 milioni di euro

Alvaro Morata

Il portale portoghese Football Leaks ha svelato i dettagli del contratto fra Juventus e Real Madrid per il trasferimento di Alvaro Morata al club bianconero avvenuto nell'estate del 2014. Come riportato da Marca, l'attaccante spagnolo è stato pagato 20 milioni di euro pagati dalla Juve in quattro rate ed è stata inserita una clausola da 80 milioni di euro. Le novità riguardano invece la ormai famosa 'clausola di recompra' che consente al Real di riportare il giocatore in Spagna ad una cifra già pattuita entro il 2017.

Se Morata dovesse giocare più del 50% delle gare ufficiali con la Juve, il Real la prossima estate per riaverlo dovrà pagare 30 milioni di euro. Una cifra che potrebbe essere inferiore se il giocatore dovesse giocare di meno: 25 milioni se Morata giocherà fra il 25-50% delle gare, 20 milioni se invece dovesse scendere in campo in meno del 25% delle partite. Inoltre la Juventus si impegna a non cedere Morata a un altro club prima del 2017, pena una clausola di 80 milioni di euro da corrispondere al Real.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Champions League - Juventus vs Sporting CP

Champions, le pagelle di Juve-Sporting 2-1: Pjanic ok, Alex Sandro da dimenticare

Mandzukic si salva trovando il gol della vittoria, Dybala sottotono

Chelsea vs Roma - Champions Legaue 2017/2018

Roma, Di Francesco: "Rammarico, quando si gioca così bisogna vincere"

Il commento del mister giallorosso dopo la partita con il Chlesea

Juventus vs Sporting - Champions League 2017/2018

Juve, Allegri: "Poco brillanti ma alla fine vittoria importante"

Il tecnico commenta la partita con lo Sporting Lisbona

Chelsea v Roma - UEFA Champions League

Champions, Roma sfiora colpaccio a Londra: è 3-3 con Chelsea

Tra Blues e giallorossi esce fuori un 3-3 fedele specchio delle tante emozioni viste nella serata londinese