Martedì 25 Ottobre 2016 - 16:45

Juventus, azionisti approvano bilancio in utile di 4.1 milioni

L'Assemblea si è riunita oggi a Torino sotto la presidenza di Andrea Agnelli

Juve, azionisti approvano bilancio in utile di 4.1 milioni

L'Assemblea ordinaria degli azionisti della Juventus, riunitasi oggi a Torino sotto la presidenza di Andrea Agnelli, ha approvato il bilancio di esercizio al 30 giugno 2016 che si è chiuso con un utile netto di 4.1 milioni (utile di 2.3 milioni nell'esercizio 2014/2015) che è stato interamente destinato a riserve. Conseguentemente non sono stati deliberati dividendi.

L'Assemblea - si legge in una nota - ha inoltre approvato la Relazione sulla remunerazione ai sensi dell'art. 123-ter del D.Lgs. 58/98. Infine si informa che, a seguito del recepimento della direttiva Transparency (decreto legislativo n. 25 del 15 febbraio 2016, d.lgs 25/2016) che ha eliminato l'obbligo di pubblicazione dei Resoconti Intermedi di Gestione, a partire dall'esercizio 2016/2017, Juventus non pubblicherà più tali resoconti con riferimento al primo e al terzo trimestre dell'esercizio modificando conseguentemente il proprio calendario finanziario.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cristiano Ronaldo ad un evento promozionale a Pechino

Ronaldo fuoriclasse generoso, mancia record in Grecia: 20mila euro ai camierieri del resort

È quanto rivela il Sun. Il campione è rimasto talmente impressionato dal servizio ricevuto che non poteva andarsene senza un ringraziamento speciale

Cristiano Ronaldo esce per salutare

Juve, il giro del mondo di Ronaldo non passerà dagli Stati Uniti

Non andrà in America con la squadra ma dal 30 luglio sarà a disposizione. Ora è già partito per un tour promozionale della Nike in Cina

Ronaldo con la famiglia allo stadio: subito maglia della Juve per Cristiano Jr.

I primi scatti della nuova vita bianconera postati su Twitter

Juventus - Crotone

Fabio Paratici, l'uomo che ha portato CR7 alla Juventus: "Idea folle nata dopo rovesciata allo Stadium"

Un colpo straordinario quello del dirigente, che la Juve ha 'blindato' con un rinnovo triennale per 'sottrarlo' alla tentazione delle tante offerte ricevute da mezza Serie A