Sabato 23 Aprile 2016 - 12:45

Juve, Allegri: Scudetto? Un passo alla volta, servono 4 punti

L'allenatore dei bianconeri avverte: Per la Fiorentina è gara della stagione

Allegri

Per lo scudetto non dipende da noi domani, bisogna fare risultato a Firenze e non sarà una partita semplice". Lo ha detto il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri in conferenza stampa alla vigilia della gara di campionato con i toscani. "Per loro è la partita della stagione visto che hanno quasi conquistato un posto in Europa League e stanno preparando questa gara quasi da una settimana visto che a Udine i diffidati non hanno giocato - ha proseguito l'allenatore bianconero - Credo che la Juve non vinca a Firenze in campionato da 4 anni". "Non è detto che se dovessimo fare risultato a Firenze il Napoli non lo faccia a Roma. Noi dobbiamo fare 4 punti per vincere lo scudetto, e mancano 4 partite", ha aggiunto.  "Abbiamo ancora 4 partite da affrontare con il massimo impegno per tenere alta la tensione per arrivare il 21 maggio in condizione - ha evidenziato -. Non tanto dal punto di vista fisico quanto mentale, perché una volta che si stacca la spina riattaccarla non è semplice".

"Dobbiamo lavorare per riconfermarci in Italia e soprattutto fare una grande Champions. Nella vita non c'è niente di impossibile, l'importante è avere una convinzione giusta per arrivare a certi traguardi", ha sottolineato Allegri, "l'eliminazione in Champions ci è dispiaciuta molto e ci è andata di traverso - ha proseguito l'allenatore bianconero tornando sulla sfida con il Bayern - Ognuno di noi deve chiedere a se stesso qualcosa in più".
 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Milan - Finale Coppa Italia TIM 2017/2018

Calcio, Allegri resta alla Juve ma per ora niente rinnovo

Vertice fra il tecnico e la dirigenza bianconera presso la sede del club alla Continassa

Alla festa degli juventini spunta la bara di Insigne. Napoli: "Gesto grave"

Lo screenshot preso da un live di Douglas Costa: è polemica

Juventus vs Hellas Verona

Juve supera il Verona 2-1 tra festa scudetto e commozione addio Buffon

Tra lacrime e applausi, tra commozione e gioia, ora la festa bianconera può iniziare davvero

Juventus vs Hellas Verona, Buffon esce dal campo tra standing ovation e lacrime dello Stadium

Juve, gioia e lacrime per la festa scudetto e l'addio di Buffon

Applausi e lacrime, standing ovation, solo ed esclusivamente cuori, nessun bidone dell'immondizia