Venerdì 19 Agosto 2016 - 13:00

Juve, Allegri: Scudetto? Di scontato non c'è nulla, parola al campo

Domani prima di campionato: "Fiorentina più rodata, servirà grande partita"

Juve, Allegri: Scudetto? Di scontato non c'è nulla, parola al campo

"Di facile non c'è nulla, soprattutto nel calcio. La Juve ha fatto degli ottimi acquisti, ma non è matematico vincere lo scudetto. Bisogna meritarselo sul campo come per andare avanti in Champions". Lo ha detto Massimilano Allegri, allenatore della Juventus, nel corso della conferenza stampa alla vigilia della partita di esordio in campionato contro la Fiorentina. "Domani è una partita difficile - ha spiegato - loro all'inizio fanno sempre ottimi risultati. Sono una squadra brillante e tecnica, non hanno cambiato nessuno e rispetto a noi saranno avvantaggiati". "Pjanic valuterò fra oggi e domani, Evra ha preso solo una botta e domani ci sarà", ha aggiunto il tecnico bianconero, "Higuain è migliorato molto nell'ultima settimana, si è presentato non in ottima condizione ma ora sta meglio. Ha fatto gol a Villar Perosa, ma così come stanno meglio gli altri".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Inter, dopo Nainggolan piace Suso. Il Milan vuole Brozovic

Nerazzurri pronti a mettere sul piatto una quindicina di milioni di euro e un giocatore. Mirante alla Roma

Emre Can al J Medical per le visite mediche

Emre Can è della Juventus: la firma fino al 2022

Dopo le visite mediche il centrocampista tedesco ha subito siglato il contratto. Avrà la maglia numero 23

ESP, Primera Division, FC Valencia vs Granada CF

Juve, per Joao Cancelo è solo questione di dettagli. E oggi è il giorno di Emre Can

Quasi fatta per l'esterno del Valencia. Prezzo fissato a 38 milioni. E si aprono nuove piste tra Torino e Parigi

Spezia - Parma

Parma accusato di tentato illecito: promozione in Serie A a rischio

La procura Figc ha indagato su alcuni messaggi inviati tra giocatori prima della partita con lo Spezia