Venerdì 09 Settembre 2016 - 12:45

Juve, Allegri: Col Sassuolo fuori Barzagli e Alves, gioca Higuain

Il tecnico bianconero alla vigilia del match col Sassuolo: "E' una gara importante, bisogna prendere i tre punti"

Juve, Allegri: Fuori Barzagli e Alves, gioca Higuain

"Barzagli e Dani Alves non giocano". Lo ha annunciato il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri alla vigilia del match con il Sassuolo, in programma domani alle 18 allo Stadium. "Una rosa così importante mi permette di dare più riposo e far recuperare energie fisiche e mentali che in una stagione così lunga sono importanti - ha spiegato l'allenatore bianconero -. Tutti avranno la possibilità in queste sette partite di giocare perché l'intensità andrà tenuta alta. Sarà la partita di Higuain? Ha buone possibilità di giocare". Con il Sassuolo giocherà anche Lichtsteiner, "rimane un giocatore molto importante per la Juventus". "Stefan è rimasto fuori dalla lista Champions - ha aggiunto Allegri -. E' una scelta tecnica, ho tre giocatori in quel ruolo". Il tecnico ha poi difeso Giorgio Chiellini, reduce da due gare sottotono in Nazionale: "Non vedo nessun problema. Ogni tanto facciamo processi a giocatore che magari è stato espulso immeritatamente". Quella di domani "è una gara importante, bisogna prendere i tre punti perché inizia un ciclo di sette partite", ha sottolineato l'allenatore bianconero, "negli ultimi anni è sempre stata una squadra che ha reso la vita difficile alla Juventus, è una realtà del calcio italiano. Quest'anno ha l'opportunità di cimentarsi in Europa e gli auguro le migliori fortune perché sono molto legato alla società e al presidente Squinzi".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

 Buffon: Totti mi ha fatto tanti gol, alcuni sono capolavori

Buffon: Totti mi ha fatto tanti gol, alcuni sono capolavori

Il tributo del portiere al 'rivale' di tante battaglie

Dopo la morte di Farina, un minuto di silenzio sui campi nel weekend

Dopo la morte di Farina, un minuto di silenzio sui campi nel weekend

Il disegnatore arbitrale della serie B prematuramente scomparso a 54 anni

Manchester, paura per Guardiola: moglie e figlie erano a concerto

Manchester, paura per Guardiola: moglie e figlie erano a concerto

Le tre sono in buone condizioni anche se hanno vissuto momenti di terrore e sono ancora sotto choc