Martedì 09 Febbraio 2016 - 22:00

Juve, Allegri: Chelsea? Nulla di vero. Chiellini? Contro Napoli giocherà un altro

Non posso né smentire né confermare una cosa che non esiste. Ora c'è da arrivare in fondo alla stagione. Dobbiamo cercare di portare a casa uno o più trofei

Allegri durante Juventus - Genoa

"Io magari studio l'inglese per me stesso. L'ho iniziato a studiare ai tempi del Cagliari. Non c'è niente di vero su quello che viene scritto. Non posso né smentire né confermare una cosa che non esiste. Ora c'è da arrivare in fondo alla stagione. Dobbiamo cercare di portare a casa uno o più trofei, che non è semplice. Voglio che si chiuda definitivamente questo discorso. Non c'è assolutamente niente di vero". Lo ha detto l'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, durante la consegna del premio 'Amico dei Bambini, a Milano, rispondendo ad una domanda sulle sirene londinesi, sponda Chelsea.

 

"Io gestore? Ogni allenatore ha le sue caratteristiche e poi soprattutto dipende soprattutto dalla squadra che alleni. In questo momento stiamo facendo bene. Non abbiamo fatto ancora niente. Siamo rientrati nella lotta per lo scudetto, abbiamo il Napoli davanti e altre squadre dietro che sono in condizione di rientrare e di dire la loro. Sarà un campionato bello e avvincente. La stagione è ancora lunga e le partite vanno affrontate una partita per volta", ha aggiunto Allegri parlando della stagione in corso.

 

"In Champions dobbiamo cercare di andare avanti, anche se abbiamo un ottavo di finale con il Bayern difficile ma non impossibile", ha dihiarato ancora Allegri, durante la consegna del premio 'Amico dei Bambini, a Milano. "Chiellini out con il Napoli? Le partite vanno affrontate una alla volta. Domenica era una partita importante con il Frosinone e sabato lo sarà altrettanto con il Napoli. Se non ci sarà lui, giocherà un altro", ha aggiunto. "Mi piace seguire i ragazzi alla Juve come facevo al Milan", ha osservato poi Allegri davanti a una platea con diversi ragazzi delle scuole calcio milanesi.

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Lazio - Cagliari

Serie A, Lazio non si ferma: tris al Cagliari con doppietta Immobile

La vittoria consente ai biancocelesti di agganciare la Juventus e restare nella scia del Napoli capolista e dell'Inter

Udinese - Juventus

Serie A, Udinese-Juventus 2-6: Khedira-Rugani-Pjanic e tanta rabbia

Vittoria enorme per il numero di gol ma soprattutto per la valenza psicologica

Torino - Roma

Serie A, alla Roma basta Kolarov: Toro ko, giallorossi tengono ritmo Champions

Una punizione nella ripresa del serbo decide la sfida dell'Olimpico Grande Torino e regala tre punti pesantissimi alla squadra di Di Francesco