Martedì 09 Maggio 2017 - 23:15

Allegri: Abbiamo ottime possibilità di vincere la Champions

Il tecnico soddisfatto dopo la vittoria contro il Monaco: "I ragazzi hanno meritato la finale"

Juve, Allegri: Abbiamo ottime possibilità di vincere la Champions

"Sono molto contento di quello che hanno fatto i ragazzi. Non era semplice giocare una Champions così e i ragazzi hanno meritato la finale". Così a Premium Champions l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri dopo la vittoria in semifinale contro il Monaco. "Siamo nel momento cruciale della stagione, non abbiamo vinto ancora niente ma per adesso stiamo facendo grandissime cose", ha aggiunto il tecnico bianconero. "I miei meriti? Non ho bisogno di meriti, faccio il mio lavoro con serenità e entusiasmo ma non mi interessa che gli altri dicano che sono il più bravo. Ottengo risultati grazie ai grandi giocatori che ho a disposizione. Mi diverto molto ad allenare - ha proseguito - e quando sentirò troppo stress vorrà dire che dovrò smettere".

"Buffon ha detto che arrivare in finale non conta più? Gigi ha ragione, si arriva in finale per cercare di vincerla. Speriamo che questo sia l'anno buono. Abbiamo molte possibilità di vincere la Champions, dovremo essere meno pigri e migliorare nella gestione della palla", ha dichiarato Allegri. "Abbiamo un mese difficile per migliorare, siamo in un mento delicato della stagione e non dovremo allentare la tensione", ha aggiunto. "Il contatto tra Glik e Higuain? Il fallo di Glik ci ha svegliato, siamo rientrati in partita perché eravamo usciti e abbiamo preso gol", ha dichiarato ancora. "Meglio affrontare il Real Madrid in una gara secca o in due partite? Nella doppia partita è sempre più difficile. Nella gara secca bisogna essere più bravi nei dettagli che fanno la differenza nel calcio", ha concluso Allegri.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cristiano Ronaldo ad un evento promozionale a Pechino

Ronaldo fuoriclasse generoso, mancia record in Grecia: 20mila euro ai camierieri del resort

È quanto rivela il Sun. Il campione è rimasto talmente impressionato dal servizio ricevuto che non poteva andarsene senza un ringraziamento speciale

Cristiano Ronaldo esce per salutare

Juve, il giro del mondo di Ronaldo non passerà dagli Stati Uniti

Non andrà in America con la squadra ma dal 30 luglio sarà a disposizione. Ora è già partito per un tour promozionale della Nike in Cina

Ronaldo con la famiglia allo stadio: subito maglia della Juve per Cristiano Jr.

I primi scatti della nuova vita bianconera postati su Twitter

Juventus - Crotone

Fabio Paratici, l'uomo che ha portato CR7 alla Juventus: "Idea folle nata dopo rovesciata allo Stadium"

Un colpo straordinario quello del dirigente, che la Juve ha 'blindato' con un rinnovo triennale per 'sottrarlo' alla tentazione delle tante offerte ricevute da mezza Serie A