Mercoledì 15 Marzo 2017 - 14:45

Juve, Agnelli pronto a essere ascoltato in Commissione Antimafia

"Mai telefonate o incontri tra Agnelli e Dominello", sottolinea il legale della società

Juve, Agnelli pronto a essere ascoltato in Antimafia

"Sono molto grato perché è la prima occasione pubblica per la Juventus di spiegare la propria posizione, debbo dire nell'ottica che lei ha manifestato vi è la totale disponibilità del nostro presidente ad essere qui per dare il suo contributo. La Juventus vuole essere un'eccelenza italiana e il suo presidente vuole dare il suo contributo". Lo ha affermato il legale della Juventus, Luigi Chiappero, nel corso dell'audizione in commissione Antimafia.

"Dominello - ha sottolineato Chiappero - è stato intercettato per 2 anni e mezzo, non c'è una telefonata che riguarda il presidente Andrea Agnelli non ha mai, mai parlato. Non c'è mai riferimento ad un incontro con il nostro presidente". 
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Maltempo, nella notte sono caduti circa due metri di neve sul Colle di Sestriere

Sestriere, cade e sbatte la testa sulla barriera della pista: muore sciatore 31enne

È morto sul colpo per un trauma cranico e facciale, non ci sono altre persone coinvolte

Sampdoria - Spal

Juve, Emre Can sempre più vicino. Piace Praet della Samp

Difficile, però, che il tedesco del Liverpool arrivi subito. Sondaggi per Cristante e Pellegrini

Cori razzisti a Matuidi: nessuna sanzione per il Cagliari

Il giudice sportivo: "Le espressioni non sono state percepite dal direttore di gara né dai collaboratori"