Mercoledì 17 Maggio 2017 - 17:00

Genova, nel processo Jolly Nero 10 anni e 4 mesi al comandante

Nel 2013 fece crollare la torre piloti del porto causando nove morti. In aula esplode la rabbia dei parenti dopo la sentenza

Porto di Genova: nave contro il molo Giano, crolla torre controllo

Il tribunale di Genova ha condannato il comandante della Jolly Nero, Roberto Paoloni, a 10 anni e 4 mesi per la tragedia della torre piloti del porto, abbattuta dal cargo nel corso di una manovra il 7 maggio 2013 e in seguito alla quale morirono 9 persone. Il pilota del porto di Genova, Antonio Anfossi, è stato condannato invece a 4 anni e due mesi, il primo ufficiale Lorenzo Repetto a 8 anni e 6 mesi e il direttore di macchina Franco Giammoro a 7 anni. Assolto il delegato della compagnia Messina, Giampaolo Olmetti, così come la referente della società Cristina Vaccari. La Messina dovrà versare 1 milione 50mila euro, ma è stata respinta la richiesta del pm di commissariamento ed è stata assolta, come spiega l'avvocato di Olmetti, Alberto Mittone, dall'addebito di mettere in acqua navi non sicure. In aula è esplosa la rabbia dei parenti.

L'incidente avvenne alle 23.05: la Jolly Nero, durante la manovra di uscita dal porto di Genova mentre procedeva accompagnata da due rimorchiator ha urtato e abbattuto la torre piloti (alta 54 metri) costruita nel 1996 causando oltre ai 9 morti anche 4 feriti. 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Firenze, licenziato da ditta spedizioni ruba merce: arrestato

Firenze, licenziato da ditta spedizioni ruba merce: arrestato

Fermato anche il complice. Avevano studiato a puntino il loro piano

Scandicci si stringe alla famiglia di Niccolò Ciatti. L'omicida: "Ho fatto cosa orribile"

Scandicci si stringe alla famiglia di Niccolò Ciatti. L'omicida: "Ho fatto cosa orribile"

"Dobbiamo essere forti anche quando le telecamere si spegneranno", ha detto il sindaco Fallani entrando nella chiesa gremita

Conferenza stampa sulla morte di Giulio Regeni

Regeni, bufera su governo dopo caso Nyt. Famiglia andrà al Cairo

Secondo Claudio Regeni e Paola Deffendi sarebbe sufficiente "un po' più di pressione sul governo egiziano" per fare chiarezza

Brescia, conferenza su attività al Canile Sanitario

Pesticidi nemici di cani e gatti: solo a luglio 3mila avvelenati

Dalla candeggina agli insetticidi: l'uso errato può uccidere i nostri amici a quattro zampe