Mercoledì 11 Maggio 2016 - 18:45

Jerry Calà si racconta: Mi ispiravo a Celentano

A 'La vita in diretta' l'attore presenta il suo nuovo libro

Jerry Calà

"Io mi chiamo Calogero, e scelsi come nome d'arte Jerry ispirandomi a Celentano che imitava Jerry Lewis. Ammiravo moltissimo Adriano". Lo racconta Jerry Calà, ospite su Rai1 a 'La vita in diretta' per presentare il suo libro 'Una vita da libidine'. "Chiedevo a mia mamma di farmi i pantaloni scampanati come Celentano". Poi racconta: "A scuola mi prendevano in giro perché mi chiamavo così, erano i tempi dei cartelli 'Non si affitta ai meridionali'. Io mi vergognavo, poi un giorno scrissi in un tema 'Mi chiamo Calogero, sono siciliano e me ne vanto'. Così vinsi un premio". Nel suo prossimo film, racconta Calà, "Riunirò i gatti. Si chiamerà '2016 Odissea nell'ospizio'"

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

X Factor, è l'ora della finale. Chi vincerà tra Maneskin, Nigiotti, Nicitra e Samuel?

Giovedì sera l'ultimo scontro. Gli ospiti: Ed Sheeran, Tiziano Ferro e i Soul System. Cattelan: "È un programma arrogante"

Nadia Toffa con un mazzo di fiori per Ilary Blasi

Nadia Toffa dimessa dall'ospedale: è in via di guarigione

L'annuncio di Ilary Blasi durante la puntata de Le Iene: "Ci sta guardando". Il malore lo scorso 2 dicembre in un albergo a Trieste

Claudia Gerini in darsena

Claudia Gerini e Federico Russo conducono 'Sarà Sanremo'

Nella giuria televisiva Ambra Angiolini, Gabriele Salvatores, Piero Pelù, Irene Grandi e Francesco Facchinetti

Le entrate dei concorrenti al Gf vip 2

Grande Fratello Vip, Bossari: "Dedico la mia vittoria a Franchino Tuzio"

Daniele Bossari dedica la sua vittoria al suo agente che l'ha convinto a partecipare