Mercoledì 11 Maggio 2016 - 18:45

Jerry Calà si racconta: Mi ispiravo a Celentano

A 'La vita in diretta' l'attore presenta il suo nuovo libro

Jerry Calà

"Io mi chiamo Calogero, e scelsi come nome d'arte Jerry ispirandomi a Celentano che imitava Jerry Lewis. Ammiravo moltissimo Adriano". Lo racconta Jerry Calà, ospite su Rai1 a 'La vita in diretta' per presentare il suo libro 'Una vita da libidine'. "Chiedevo a mia mamma di farmi i pantaloni scampanati come Celentano". Poi racconta: "A scuola mi prendevano in giro perché mi chiamavo così, erano i tempi dei cartelli 'Non si affitta ai meridionali'. Io mi vergognavo, poi un giorno scrissi in un tema 'Mi chiamo Calogero, sono siciliano e me ne vanto'. Così vinsi un premio". Nel suo prossimo film, racconta Calà, "Riunirò i gatti. Si chiamerà '2016 Odissea nell'ospizio'"

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Sul Nove la 'lista dei desideri' di Ale&Franz, Múniz e Lamborghini

In onda domani alle 23 la prima puntata del nuovo programma 'Wishlist, il metodo Stinger'

Harry e Meghan annunciano il loro fidanzamento

"Royal time", il matrimonio di Meghan e Harry in diretta su Real Time

In onda sabato 19 maggio dalle 11.30 con Katia Follesa, Enzo Miccio, Mara Maionchi e Giulia Valentina

Milano, presentazione palinsesti SKY

Antonia Klugmann lascia Masterchef: "Voglio dedicarmi al mio ristorante"

La chef triestina dice addio al programma di cucina. Ma ancora non si sa chi prenderà il suo posto

Gangs Matrix database

B Heroes, torna il business talent sul Nove: in gara le migliori startup

Da venerdì 18 maggio alle 23, la gara delle aziende