Lunedì 25 Gennaio 2016 - 14:45

Italia-Iran, da visita Rouhani accordi imprese da 15-17 miliardi

A rivelarlo a Reuters una fonte del governo italiano. Il presidente iraniano, arrivato oggi a Roma, rimarrà nella capitale fino a mercoledì

Mattarella riceve il presidente della Repubblica Islamica dell'Iran Hassan Rouhani

Le aziende italiane firmeranno accordi commerciali per un controvalore tra i 15 e i 17 miliardi di euro durante la visita del presidente iraniano, Hassan Rouhani, a Roma. Lo ha detto a Reuters una fonte del governo italiano. Rouhani è arrivato nella capitale questa mattina e ripartirà per Parigi mercoledì.

Gli accordi toccano vari settori, tra cui l'energia e l'acciaio, ed evidenziano come la fine delle sanzioni dell'Iran possa essere molto preziosa per le imprese europee. Rouhani è volato a Roma con una delegazione di oltre 100 imprenditori e ministri, ed è stato ricevuto stamattina al Quirinale dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il presidente iraniano incontrerà il premier, Matteo Renzi, e Papa Francesco, prima di ripartire. Domani Rouhani prenderà parte a una conferenza con imprenditori e dirigenti industriali nella capitale.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Genova, crollo Ponte Morandi: continuano le ricerche dei dispersi e la messa in sicurezza

Genova, pedaggi su e investimenti giù: i numeri che accusano Autostrade

Tra il 2008 e il 2017 le tariffe sono aumentate del 25%, mentre dei circa 4 miliardi di utili ne sarebbero stati reinvestiti circa la metà

Crollo ponte Genova, il giorno dopo

Governo annuncia revoca concessioni ad Autostrade: titolo Atlantia a picco

I mercati puniscono la società controllante di Autostrade per l'Italia che fa capo alla famiglia Benetton. La replica: "Provvedimento senza una contestazione specifica"

TURKEY-ECONOMY-CURRENCY

Lira turca in bilico, Erdogan: "Boicotteremo prodotti elettronici Usa"

Dopo la ripresa e il sospiro di sollievo dei mercati, il nuovo annuncio rischia di riaffossare la moneta

Vertice tra i 'big' del governo: "Impegno su debito". Scende lo spread

Telefonata tra Conte, Di Maio, Salvini e Tria. Il differenziale Btp-Bund in calo dopo aver toccato quota 278 punti base