Lunedì 25 Gennaio 2016 - 14:45

Italia-Iran, da visita Rouhani accordi imprese da 15-17 miliardi

A rivelarlo a Reuters una fonte del governo italiano. Il presidente iraniano, arrivato oggi a Roma, rimarrà nella capitale fino a mercoledì

Mattarella riceve il presidente della Repubblica Islamica dell'Iran Hassan Rouhani

Le aziende italiane firmeranno accordi commerciali per un controvalore tra i 15 e i 17 miliardi di euro durante la visita del presidente iraniano, Hassan Rouhani, a Roma. Lo ha detto a Reuters una fonte del governo italiano. Rouhani è arrivato nella capitale questa mattina e ripartirà per Parigi mercoledì.

Gli accordi toccano vari settori, tra cui l'energia e l'acciaio, ed evidenziano come la fine delle sanzioni dell'Iran possa essere molto preziosa per le imprese europee. Rouhani è volato a Roma con una delegazione di oltre 100 imprenditori e ministri, ed è stato ricevuto stamattina al Quirinale dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il presidente iraniano incontrerà il premier, Matteo Renzi, e Papa Francesco, prima di ripartire. Domani Rouhani prenderà parte a una conferenza con imprenditori e dirigenti industriali nella capitale.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ultimo elettrizzante appuntamento con la Porsche Carrera Cup Italia 2017

All’Autodromo di Monza due emozionanti giornate di gare in diretta su Eurosport 2 e DMAX

Mp & Silva, Seamus O'Brien nominato Presidente e CEO del gruppo

La media company leader nella distribuzione di diritti sportivi a livello globale annuncia nuove nomine

Il Governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco al Meeting di CL Comunione e Liberazione

Bankitalia, per Visco più vicina la riconferma

Difficile che Mattarella e Gentiloni vogliano darla vinta a Renzi nominando un nuovo inquilino di via Nazionale

Crisi Alitalia - Aerei Alitalia atterrano e decollano dall'aeroporto di Fiumicino

Alitalia chiede nuova cassa integrazione per 1.800 dipendenti

Coinvolti 100 comandanti, 90 piloti, 380 assistenti di volo e 1.230 personale di terra