Mercoledì 13 Gennaio 2016 - 11:15

Istanbul, Papa: Dio converta il cuore dei violenti

Il pensiero del Pontefice dopo l'attacco kamikaze nella città turca

Papa Francesco all'udienza generale del mercoledì in Aula Paolo VI

"Il Signore, il misericordioso, dia eterna pace ai defunti, conforto ai familiari, fermezza solidale all'intera società, e converta i cuori dei violenti". Così Papa Francesco alla fine dell'udienza generale ha voluto commemorare le vittime dell'attentato di ieri di Istanbul e ha invitato a pregare per le vittime. Un kamikaze, Nabil Fadli, nato in Arabia Saudita e che sarebbe entrato in Turchia dalla Siria, si è fatto esplodere nel cuore turistico della città, nel quartiere di Sultanahmet. Dieci i turisti uccisi, otto sono tedeschi.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

IL PRELIEVO AL BANCOMAT

La crisi spaventa: il denaro non circola, 38 miliardi di riserve in più

I cittadini accumulano per timore di nuove tasse, le imprese non investono perché non hanno fiducia nel futuro

Belgio, insetti da mangiare

Insetti a tavola dal 1 gennaio, più di 1 italiano su 2 è contrario

La maggior parte dei nuovi prodotti proviene da Paesi come la Cina o la Thailandia da anni ai vertici delle classifiche per numero di allarmi alimentari

Maltempo ponte della Liberazione - Nebbia al Passo del Tonale

Nuvole e temperature in calo: il meteo del 21 e del 22 ottobre

Le previsioni per sabato e domenica: il freddo inizia ad arrivare

A customer walks out of a KFC restaurant in Shanghai

Kfc e la lotta alla fame: dona il pollo fritto ai poveri

Il fast food, in collaborazione col Banco Aliminetare, è il primo a non buttare le eccedenze