Giovedì 14 Gennaio 2016 - 09:45

Israele, Peres operato al cuore: 'Sta bene ed è cosciente'

Di origine polacca, l'ex presidente israeliano ha vinto il Premio Nobel per la Pace nel 1994

Shimon Peres

L'ex presidente israeliano Shimon Peres, ricoverato d'urgenza in ospedale questa mattina, ha subito un piccolo intervento al cuore, portato a termine con successo. Le sue condizioni sono ora stabili. Lo statista "si sente bene ed è pienamente cosciente", ha reso noto il suo ufficio con una nota. Rafi Valden, medico e genero di Peres, ha raccontato ai giornalisti che "la sua unica lamentela è di non poter portare a termine gli impegni di oggi".

Secondo la nota del suo ufficio, "l'ex presidente è stato sottoposto a una cateterizzazione cardiaca (un angiogramma coronarico). La diagnosi ha stabilito che un'arteria era ostruita ed è stata ampliata". Peres "sta bene, è pienamente cosciente e le sue condizioni sono stabili", conclude la nota. Di origine polacca, Peres ha vinto il Premio Nobel per la Pace nel 1994 per il suo ruolo nel raggiungimento di un accordo di pace ad interim con i palestinesi. Presidente dal 2007 al 2014, è stato due volte primo ministro.

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Survivor voice Europa - Incontro internazionale delle vittime dei preti pedofili

Preti pedofili: 70 anni di abusi in Pennsylvania

Un grand jury ha riconosciuto la colpa di 300 sacerdoti sul oltre mille bambini

La nave Aquarius torna in mare a Marsiglia

L'Aquarius sbarca a Malta. Sei Paesi Ue accoglieranno i migranti

Via libera per l'attracco a La Valletta. Francia, Portogallo e Spagna coinvolti per la redistribuzione di 141 persone a bordo e di altre 103 su altre navi

TURKEY-ECONOMY-CURRENCY

Lira turca in bilico, Erdogan: "Boicotteremo prodotti elettronici Usa"

Dopo la ripresa e il sospiro di sollievo dei mercati, il nuovo annuncio rischia di riaffossare la moneta

Londra, auto contro le barriere fuori dal Parlamento: un arresto

Londra, auto contro barriere davanti al Parlamento: arrestato un uomo. "E' terrorismo"

Si indaga sul conducente, feriti alcuni passanti. Polizia e ambulanze sul posto, chiusa la stazione di Westminster