Venerdì 21 Ottobre 2016 - 10:15

Renzi: Assurda la decisione dell'Unesco su Israele

"Non si può continuare con queste mozioni finalizzate ad attaccare lo stato israeliano"

Israele, Renzi: Assurda la decisione dell'Unesco su Israele, vedrò Gentiloni

La risoluzione dell'Unesco sui luoghi santi del Medio Oriente denominati in arabo "è una vicenda che mi sembra allucinante, ho chiesto al ministro Esteri di vederci subito al mio ritorno a Roma". Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi a Rtl 102.5. "Trovo la decisione dell'Unesco incomprensibile e sbagliata. Non si può continuare con queste mozioni, una volta all'Onu una volta all'Unesco, finalizzate ad attaccare Israele. Credo sia davvero allucinante e ho chiesto di smetterla con queste posizioni, e se c'è da rompere su questo l'unità europea che si rompa. Ho espressamente chiesto ai diplomatici che si occupano di queste cose di uscire da queste cose", ha aggiunto il presidente del Consiglio.

Soddisfatto il governo israeliano dopo le parole del premier. "La reazione di Renzi - commenta un funzionario - mostra che comprende il significato della verità storica e il tentativo che è stato fatto di cancellare parte della storia del giudaismo e della cristianità a Gerusalemme".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Mattarella ricorda Gramsci: Pensatore colto, sua lezione morale viva

Mattarella su Gramsci: Pensatore colto, sua lezione morale è viva

Oggi l'inaugurazione della mostra in occasione dell'ottantesimo anniversario della morte del fondatore del Pci

Cairo scherza: Io leader Forza Italia? Solo se me lo chiedesse 51% del partito

Cairo scherza: Io leader Forza Italia? Solo se me lo chiedesse 51% del partito

"Tutte le mie attività mi impediscono assolutamente di pensare a un coinvolgimento politico"

Emiliano: Vittoria di Renzi sarebbe sciagura per Paese e Pd

Emiliano: Vittoria di Renzi sarebbe sciagura per Paese e Pd

"La ricostruzione del centrosinistra non può che passare dalla sconfitta" dell'ex segretario

Gentiloni: La Brexit è stata il riflettore acceso su crisi Ue

Brexit, Gentiloni: I cittadini Ue siano al centro del trattato

"Noi siamo e restiamo amici e alleati del Regno Unito"