Lunedì 02 Maggio 2016 - 19:15

Israele censura ultimo spot Bar Refaeli: Si vede 'lato b'

Per le autorità i primi piani per promuovere i costumi dell'azienda Hoodies sarebbero troppo osè

Israele censura ultimo spot Bar Refaeli: Si vede 'lato b'

Le autorità radiotelevisive israeliane hanno censurato l'ultimo spot pubblicitario della modella Bar Refaeli dove appare il suo 'lato B'. Nella pubblicità, che può essere vista online, la modella israeliana appare in costume da bagno per sponsorizzare i costumi della prossima estate creati dall'azienda israeliana Hoodies: secondo le autorità di controllo i primi piani del fondo schiena di Refaeli sarebbero troppo osè per andare in onda in prime time. In alcuni punti la modella sembrerebbe infatti nuda, riporta il quotidiano economico The Marker. Lo spot potrà andare quindi in onda dopo le 22, o dovrà essere modificato. Da oltre undici anni la modella, ora incinta, rappresenta la marca di costumi israeliana. Questa di oggi è la seconda volta che Refaeli e l'azienda Hoodies incappano nelle maglie della censura dell'Autorità televisiva.

 

@hoodiesil #BARforhoodies

Un video pubblicato da Bar Refaeli (@barrefaeli) in data:

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Usa, il senato conferma Gina Haspel come direttore della CIA

Dazi, dopo la pace con gli Usa la Cina taglia tariffe su import auto

E intanto si avvicina la data in cui anche l'Unione Europea saprà la decisione di Trump

Siria, sette anni di guerra civile

Iraq, jihadista belga condannato a morte per appartenenza all'Isis

Nella prima udienza presso il tribunale di Baghdad si era dichiarato innocente

Australia, arcivescovo Wilson colpevole: coprì abusi sessuali negli anni '70

Si tratta del più alto prelato al mondo ad essere stato perseguito con successo per questo reato

Cuba, aereo si schianta al decollo

Cuba, incidente aereo: morta una delle tre donne sopravvissute

Il bilancio delle vittime sale a 111, il peggiore sull'isola da quasi 30 anni