Sabato 07 Maggio 2016 - 09:15

Israele attacca basi di Hamas a Gaza dopo lancio di un razzo

Bombardate due postazioni da parte dell'aviazione israeliana

Israele attacca basi di Hamas a Gaza dopo lancio di un razzo

 L'aviazione israeliana ha bombardato la scorsa notte due posizioni di Hamas a Gaza in risposta al lancio di un razzo da Gaza verso il territorio israeliano. Le sirene antiaeree israeliane sono state attivate durante la notte  a causa di "un razzo sparato da Gaza caduto in un'area nel sud di Israele", ha riferito l'esercito israeliano in un comunicato, in cui ha spiegato che non ci sono state vittime. "In risposta, un velivolo della forza aerea israeliana ha colpito due infrastrutture terroristiche di Hamas nel sud di Gaza" si legge un'altra nota in cui il portavoce militare, Peter Lerner, ha accusato Hamas del lancio.

Durante la settimana la tensione intorno al confine tra Israele e Gaza è aumentata con scontri tra i militanti palestinesi e le truppe israeliane, e da mercoledì Israele ha bombardato le posizioni di Hamas in risposta al fuoco di mortaio sparato dalle milizie palestinesi contro le forze israeliane di stanza nella zona del confine. Finora un palestinese è morto e altri due sono rimasti feriti, tutti civili, in questi attacchi.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sventato attacco a San Pietroburgo grazie alla Cia. Putin ringrazia Trump

L'informazione fornita dall'agenzia ha permesso di arrestare alcuni terroristi, forse legati all'Isis, che preparavano attentati

Foto tratta dal profilo Twitter

Libano, diplomatica britannica strangolata dopo violenza sessuale

Il suo cadavere è stato trovato sul ciglio di una strada

Igor interrogato in Spagna: "Accetto processo in Italia"

Intanto, è caccia alla rete di complici che hanno concesso a Igor il russo di trasferirsi dall'Italia fino in Spagna

Pakistan, autobomba a Peshawar

Pakistan, attacco in chiesa a Quetta: almeno 8 morti e 45 feriti

Due uomini hanno aperto il fuoco quando la celebrazione della domenica era appena iniziata