Giovedì 14 Aprile 2016 - 11:00

Isole contese, Pentagono: Aumento militari in Filippine

Gli Stati Uniti invieranno truppe ed equipaggiamento militare a rotazione nelle Filippine

Isole contese, Pentagono: Aumento presenza militare in Filippine

Gli Stati Uniti invieranno truppe ed equipaggiamento militare a rotazione nelle Filippine. Lo ha annunciato il Pentagono spiegando che i due Paesi hanno iniziato pattugliamenti congiunti nel mar Meridionale cinese dopo le rivendicazioni territoriali sempre più crescenti da parte della Cina. Il primo pattugliamento congiunto Usa-Filippine è avvenuto a marzo, il secondo all'inizio dei questo mese e ricognizioni si verificheranno "regolarmente" in futuro, ha ribadito il Pentagono.

Il contigente di aerei militari statunitensi e 200 aviatori rimarranno nella base di Clarck Air, un'ex base dell'Air Force statunitense, fino alla fine del mese. Inoltre, fino a 75 soldati Usa rimarranno nelle Filippine "a rotazione" dopo la conclusione delle esercitazioni militari congiunte di questa settimana.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Bruxelles, Mark Zuckerberg al parlamento europeo

Facebook, Zuckerberg si scusa all'Ue. "No ingerenze in future elezioni"

Il fondatore del social network al Parlamento europeo. Tajani: "Monitoreremo"

Donald Trump riceve il presidente sudcoreano Moon Jae-in alla Casa Bianca

Nord Corea, Trump: "Possibile un rinvio del vertice con Kim"

L'incontro tra il presidente Usa e il leader nordcoreano è fissato per il 12 giugno a Singapore

Usa, il senato conferma Gina Haspel come direttore della CIA

Dazi, dopo la pace con gli Usa la Cina taglia tariffe su import auto

E intanto si avvicina la data in cui anche l'Unione Europea saprà la decisione di Trump

Siria, sette anni di guerra civile

Iraq, jihadista belga condannato a morte per appartenenza all'Isis

Nella prima udienza presso il tribunale di Baghdad si era dichiarato innocente