Domenica 19 Giugno 2016 - 13:30

Isis sequestra e manda al fronte 200 giovani ad Aleppo

Reclutati e mandati a combattere dallo Stato Islamico

Isis sequestra e manda al fronte 200 giovani ad Aleppo

Almeno 200 giovani sono stati sequestrati dallo Stato islamico in certi villaggi situati vicino Manbech, nella provincia di Aleppo. Lo ha reso noto l'Osservatorio siriano per i diritti umani spiegando che i ragazzi sono stati reclutati per essere mandati al fronte, soprattutto nei luoghi dove l'Isis sta combattendo contro le Forza della Siria democratica, coalizione curdo-araba. I sequestri sono avvenuti nei villaggio di al Kauekli e altri del comune di al Arima, 19 chilometri a ovest di Manbech, dove alcuni giovani sono riusciti a fuggire prima di essere arrestati.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Pentagono ammette l'esistenza di un programma per cercare gli Ufo

Da anni il programma 'segreto' indaga sulle segnalazioni di oggetti volanti non identificati

Gerusalemme capitale, ancora proteste in tutto il mondo musulmano

Gerusalemme, l'Onu lavora a bozza di risoluzione contro la mossa di Trump

Nel testo si evidenzia che qualsiasi decisione sullo status della città non ha alcun effetto legale

Sanità, Trump vieta la parole "transgender", "feto", "diritti" e "basato sulla scienza"

L'ordine riguarda i documenti ufficiali di bilancio del Center of Disease Control. Sette i termini cancellati. Imbarazzo e perplessità

AUT, 24. OSZE Ministerrat

Austria, Strache al governo con Kurz. Ministeri chiave a estrema destra

Il presidente austriaco ha dato luce verde alla formazione del nuovo esecutivo con la coalizione tra il Partito popolare (Övp) e gli ultranazionalisti del Partito liberale (FpÖ)