Lunedì 02 Maggio 2016 - 09:00

Isis, media: Damasco ha usato gas sarin contro i militanti

Armi chimiche contro lo Stato Islamico, secondo il quotidiano israeliano Haaretz

Il presidente siriano Bashar al-Assad

Il regime siriano del presidente Bashar Assad la scorsa settimana ha utilizzato armi chimiche, molto probabilmente gas sarin, contro i combattenti dello Stato islamico. Lo ha riferito il quotidiano israeliano Haaretz. Oggi, intanto, raid delle forze armate turche, condotti con artiglieria e droni decollati dalla base aerea di Incirlik, hanno colpito obiettivi dello Stato islamico in Siria, uccidendo almeno 34 militanti. Lo ha fatto sapere l'esercito di Ankara. Gli attacchi fanno parte della risposta della Turchia ai razzi lanciati di recente dalla Siria contro l'area di Kilis.

In merito alla lotta allo Stato Islamico aveva parlato, qualche ora fa, anche il direttore della Cia Brennan, nel giorno del quinto anniversario della cattura di Bin Laden: "Se catturassimo al-Baghdadi, penso che potrebbe avere un grande impatto sull'organizzazione, accuserebbero il colpo".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cuba, aereo si schianta al decollo

Cuba, incidente aereo: morta una delle tre donne sopravvissute

Il bilancio delle vittime sale a 111, il peggiore sull'isola da quasi 30 anni

FRA, UEFA EL, Olympique Marseille vs Atletico Madrid

Francia, 32enne originario del Burkina Faso picchiato a morte da adolescenti

L'aggressione nel quartiere Saragosse venerdì sera. Massacrato da una gang di giovani, tra i 12 e 14 anni, che avrebbero usato anche il piede di una sedia di plastica

US-POLITICS-TRUMP-PRISON REFORM

Russiagate, Trump chiede inchiesta su spionaggio durante sua campagna

Il presidente Usa vuole fare chiarezza sulla possibile infiltrazione dell'amministrazione Obama

Lo chef Mario Batali coinvolto in un caso di molestie sessuali a passeggio per New York

Usa, nuove accuse di molestie e violenza contro lo chef Mario Batali

Avrebbe aggredito due ex dipendenti del ristorante newyorkese 'The Spotted Pig' sotto l'effetto di droghe e alcol